Questo sito contribuisce alla audience di

Agrigento, programma della pasqua

La città dei templi presenta il cartellone ricco di eventi.

Cioccolato, uova di pasqua

Siamo già entrati in pieno clima pasquale. La gioia del dì di festa sarà preceduta da una settimana di passione per la morte del Cristo.

La città di Agrigento si prepara all’evento con un cartellone ricco di eventi.

Venerdì 26 marzo alle ore 18 partirà da piazza don Minzoni la Via Crucis cittadina che attraverserà le vie del centro storico.

Sabato 27 marzo alle 18.30 l’Associazione culturale teatrale musicale Currivò di Agrigento porterà in scena Jesus, una rappresentazione sacra sulla Passione di Gesù Cristo e la compassione della Vergine Maria.

Il 28 marzo, Domenica delle Palme, alle ore 10.30 davanti alla chiesa di S. Alfonso vi sarà la benedizione delle palme e la processione verso la Cattedrale dove si svolgerà la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo Mons. Francesco Montenegro. Contemporaneamente, l’Arciconfraternita Maria SS. dei Sette Dolori rappresenterà l’entrata di Gesù a Gerusalemme con partenza da Piazza Sinatra e arrivo al Santuario dell’Addolorata, benedizione delle Palme e celebrazione della Santa Messa.

Giovedì 1 aprile alle 17.30 nel Santuario dell’Addolorata si svolgerà la vestizione degli Aspiranti, il giuramento dei nuovi confrati e la benedizione dei sai dell’Arciconfraternita. Alle ore 21 S.E. l’Arcivescovo e i confrati del SS. Crocifisso visiteranno il Santuario dell’Addolorata con una meditazione sui Sette Dolori della Madonna.

Venerdì 2 aprile alle ore 9 dalla Cattedrale partirà la Processione di Gesù Appassionato verso la Chiesa dell’Addolorata dove alle ore 10 avverrà l’incontro tra i simulacri di Gesù e della Madonna. La processione attraverserà le vie del centro storico cittadino per raggiungere la Cattedrale dove alle ore 14 si svolgerà la Crocifissione. Alle 15.30 è prevista la Predica delle Sette Parole, mentre alle ore 17 si celebrerà la della Passione del Signore a seguito della quale il Coro di Santa Cecilia eseguirà i tradizionali Canti sotto la Croce. Alle ore 19 vi sarà la deposizione di Gesù dalla Croce; il simulacro verrà deposto nell’urna e condotto in Processione con a seguito la statua della Madonna Addolorata fino alla Chiesa di San Domenico.

Domenica 4 aprile, giorno di Pasqua, la messa si svolgerà alle ore 9 nella Chiesa di Santa Maria dei Greci e alle ore 11 in Cattedrale.

Foto: www.fond-ecran-image.com