Questo sito contribuisce alla audience di

A Casteltermini ritorna la sagra del Taratatà

Si chiama sagra del Taratatà e si terrà a Casteltermini, in provincia di Agrigento, da oggi al 23 maggio.

Casteltermini

Il suo nome già mette allegria e immediatamente il mio pensiero va alle splendide canzoni siciliane, le tarantelle suonate con il flauto, il tamburello e l’immancabile marranzano. Ma la musica, per quanto bella e affascinante possa essere, ha ben poco a che vedere con la manifestazione storica di cui vi parlerò oggi.

Si chiama sagra del Taratatà e si terrà a Casteltermini, in provincia di Agrigento, da oggi al 23 maggio.

I festeggiamenti cominceranno questa sera, momento in cui i rappresentanti della Real Maestranza guideranno il carro infiorato fino all’Eremo di Santa Croce. I rappresentanti dei ceti sfileranno con i costumi d’epoca, gli stessi utilizzati nel seicento. Nella sfilata ci saranno anche i cavalli bardati con gualdrappe di velluto. Poi uno stallone si fermerà al centro della piazza e comincerà la danza del taratatà.

Durante la festa un gruppo di ragazzi si esibisce in un duello al ritmo dei tamburi sonanti ed eseguendo una serie di figure spettacolari.

Foto: www.comune.casteltermini.ag.it