Questo sito contribuisce alla audience di

Sicilia: la mafia è sempre una realtà

Le ricerche del Censis stabiliscono che nei comuni siciliani ci siano infiltrazioni mafiose.

Infiltrazioni mafiose

Secondo l’istituto di ricerca socio-economica CENSIS, metà dei comuni siciliani palesa infiltrazioni mafiose e stabilisce che la mafia è ancora l’organizzazione criminale più radicata su tutto il territorio nazionale.

La notizia sembra essere accolta con stupore perché forse ormai, credevamo tutti che la mafia fosse solo un piccolo neo della nostra terra e che finalmente la si stesse sconfiggendo definitivamente ma, la verità è che la mafia ha imparato a far parlare poco di se ed ha scelto un metodo quasi paradossale ovvero: travestendosi da legalità.

A quanto pare infatti, la mafia ha imparato che non le conviene uccidere perché suscita allarme sociale e pertanto lo fa solo se seriamente minacciata. Oggi Cosa Nostra punta invece, agli affari come i grandi appalti e provoca in molti l’illusione che essa stia scomparendo, nonostante in realtà, cresce sotto mentite spoglie.