Questo sito contribuisce alla audience di

Crittografia quantica, infranta la barriera dei 100 Km

Ricercatori britannici sono riusciti ad utilizzare la cifratura quantica con un messaggio inviato attraverso fibra ottica per una distanza superiore ai 100 km, un limite finora insuperato.

Per le caratteristiche stesse della cifratura quantica, basate sulle proprietà fisiche dei singoli fotoni, l’attenuazione del segnale e la presenza di un rumore di fondo nella apparecchiature di rilevazione possono rendere illeggibile il messaggio cifrato, da qui l’importanza del nuovo record di trasmissione che potrebbe rendere possibili impieghi commerciali entro i prossimi tre anni.

Ultimi interventi

Vedi tutti