Questo sito contribuisce alla audience di

Elrond

La storia di Elrond

Nome: Elrond

Data di nascita: 525 PE

Data di morte: 3021 TE

Alias: Mastro Elrond, Elrond Mezzelfo

Famiglia: figlio di Earendil e Elwing, nipote di Luthien, fratello di Elros e padre di Arwen

Razza: elfo

Attore: Hugo Weaving

Elrond è un personaggio significativo nella storia di Arda, e compare in tutte le maggiori opere di Tolkien. Protagonista dei maggiori eventi della Seconda e Terza Era narrati nel Silmarillion (e poi nel Signore degli Anelli), compare anche ne Lo Hobbit come padrone della Casa di Elrond, ossia di Gran Burrone.

Elrond è un Peredhil, un mezzelfo e che quindi potè scegliere la vita umana o elfica; scelse quella elfica attraverso la quale poteva scegliere di salpare per i Rifugi Oscri quando si sarebbe stancato della vita terrena.

Egli è il re degli elfi a Granburrone, molto saggio e altruista. Combatte nella battaglia per la terra di mezzo durante la seconda era e cerca di convincere Isildur a gettare l’unico anello nella voragine del Monte Fato ma invano.

Elrond è molto protettivo verso sua figlia e cerca di mandarla verso i rifugi oscuri per allontanarla da Aragorn ma poi capisce il suo errore e aiuta Aragorn riforgiando Narsil, la spada di Isildur.

Elrond rimane a Gran Burrone fino alla distruzione dell’Anello, dopodiché si dirige a Minas Tirith per assistere alle nozze di sua figlia Arwen con re Elessar
Il 29 settembre 3021 della Terza Era, Elrond lascia la Terra di Mezzo e naviga oltre il mare fino in Aman insieme, tra gli altri, ai Portatori dell’Anello, per non tornare più. Nel momento in cui arriva ad Aman Elrond dovrebbe avere poco più di 6520 anni d’età, almeno secondo i calendari delle varie ere.

Argomenti

Ultimi interventi

Vedi tutti