Questo sito contribuisce alla audience di

Le due torri

Canto della marcia degli ent





Ents’ Marching Song, TheWe come, we come with roll of drum: ta-runda runda runda rom!
We come, we come with horn and drum: ta-runa runa runa rom!
To Isengard! Though Isengard be ringed and barred with doors of stone;
Though Isengard be strong and hard, as cold as stone and bare as bone,
We go, we go, we go to war, to hew the stone and break the door;
For bole and bough are burning now, the furnace roars - we go to war!
To land of gloom with tramp of doom, with roll of drum, we come, we come;
To Isengard with doom we come!
With doom we come! With doom we come!


Canto della marcia degli EntVeniam, veniam, con con rombo di tamburo: ta-runda runda runda rom!
Veniam, veniam, con corno e con tamburo: ta-runa runa rom!
Isengard! Anche se sei protetto da un maledetto, da monti e da ponti, noi faremo i conti!
Isengard! Anche se sei forte e violento, freddo come vento, duro e cruento, è giunto il momento,
E’ giunta la guerra e trema la terra, sfonderem la pietra e la porta tetra!
Bruciano il tronco ed il ramo, e noi andiamo,e noi marciamo
Con passo più duro di sasso, più grave di masso, con tono cavernoso e basso.
A Isengard portiamo sconquasso e fracasso,
Sterminio e distruzione, scompiglio e perdizione!

Ultimi interventi

Vedi tutti