Questo sito contribuisce alla audience di

Il figlio di Tolkien vuole bloccare Lo Hobbit

Battaglia legale per Christopher Tolkien

Sembravano terminati i guai legati alla Terra di Mezzo e invece il prossimo 6 giugno Christopher Tolkien farà ricorso presso il giudice in California perchè ritorni sulla sua rivendicazione dei diritti del film Lo Hobbit.

Come riporta la rivista inglese “Sunday Times”, il figlio del grande scrittore è infuriato con gli studi della New Line, che si sarebbero tenuti i 3 miliardi di dollari ottenuti dalla Trilogia de Il Signore degli Anelli. I legali di Tolkien accusano la casa di produzione di Peter Jackson di falso in bilancio ma la Warner Bros., proprietaria della New Line, non ha rilasciato dichiarazioni. Gli eredi di Tolkien vorrebero evitare che le riprese inizino senza aver ottenuto quanto gli spetta, una cifra non lontana dai 200 milioni di dollari.

Ultimi interventi

Vedi tutti