Questo sito contribuisce alla audience di

Living Force nel Bosco Atro

Ben 76 pagine per il numero 19 della rivista del club Yavin 4, il fan club italiano di Star Wars, del fantastico e della fantascienza, che inaugura una rubrica speciale dedicata allo Hobbit

Living Force Magazine celebra la quinta convention nazionale YavinCon con un numero record: ben 76 pagine dominate dalla Forza, dalla fantasia e dal fandom italiano. La copertina è dedicata all’ospite d’onore Peter Mayhew, alias Chewbacca in Star Wars.

La YavinCon V è stata l’edizione 2008 del tradizionale raduno primaverile degli appassionati italiani di Guerre Stellari, del fantastico e della fantascienza, fatta dai fan per i fan: si è tenuta a Cesenatico dal 1° al 4 maggio 2008.

Sul numero 19 di Living Force viene proposto il report completo con i protagonisti, gli eventi, gli incontri di un’edizione che ha celebrato degnamente l’anno Fantastico: esaltanti ricorrenze (il 25ennale del Ritorno dello Jedi, il 40ennale del Pianeta delle scimmie e 2001: Odissea nello spazio, il 70ennale di Superman); sospirati ritorni (Indiana Jones, i supereroi, lo Hobbit); gloriosi finali (l’Harry Potter letterario).

È stato proclamato socio onorario di Yavin 4 l’attore ospite Peter Mayhew, interprete originale del Wookiee Chewbacca nella Saga cinematografica di Star Wars; il co-pilota del Millennium Falcon ha concesso a Living Force un’intervista esclusiva e si aggiunge agli altri associati onorari David Prowse (Darth Vader), Christopher Lee (Saruman/Dooku), Jeremy Bulloch (Boba Fett) e Kenny Baker (R2-D2).

Nel numero anche il reportage fotografico; le vittorie dei tornei a squadre tematici Star Pursuit XIII, Tolkien Trivia V e Potter Pursuit III; i cosplay della quinta Grande parata dei costumi Fantastici; l’assegnazione del quinto Premio Skywalker del Club a Daniele “Lord Darth Virus” Rossini, fan e Socio di Cremona.

La sezione dedicata alla saga di riferimento, Star Wars, è introdotta dallo Speciale dedicato alla nuova produzione cinematografica di George Lucas: il film in animazione 3D The Clone Wars, in uscita a fine estate nelle sale mondiali. Il lungometraggio in CGI introduce l’ormai imminente serie televisiva omonima; e il futuro, attesissimo telefim stellare live action.

Quindi: la retrospettiva di Episodio VI: Il ritorno dello Jedi (1983) tradotta dalla rivista inglese Empire. La prima parte di un saggio sui modi e i tempi della caduta nel Lato Oscuro della Forza di Anakin Skywalker e sua rinascita, scritto dall’esordiente Adriano Bernasconi e redatto con la collaborazione di Franco Manni, direttore della rivista tolkieniana Endòre. La conclusione dello studio completo dei fumetti americani Dark Horse dedicati alle Guerre dei Cloni. Un’originale proposta di visione dei sei Episodi dell’Esalogia stellare. Infine, l’incontro con i protagonisti della recente pubblicazione tricolore firmata Panini dei fumetti di Star Wars.

Su questo numero viene anche inaugurata la nuova rubrica Bosco Atro: accompagnerà i lettori fino alla realizzazione dell’accoppiata cinematografica dedicata a Lo Hobbit, nuova avventura fantasy tratta dagli scritti di J. R. R. Tolkien e prevista per il 2011 e il 2012. La rubrica ospita uno studio del luogo da cui prende il titolo, ambientazione decisiva della Terra di Mezzo; un’introduzione al primo libro tolkieniano, che ispira i due nuovi film; una lunga confessione firmata dallo stesso del Toro sulle motivazioni e le passioni alla base di questa colossale operazione destinata a rinnovare l’immaginario filmico.

Ancora in questo numero un confrontob tra il capolavoro dell’americano Philip K. Dick La svastica sul sole con la saga multimediale Full Metal Alchemist, il popolare Steamfantasy nipponico; l’analisi su Tolkien e il Fantasy letterario; un lungo articolo scritto di Stephen King sul compimento della saga romanzesca di Harry Potter. E naturalmente molto altro.

Per ricevere la rivista è nacessario iscriversi al club Yavin 4: tutte le informazioni sul sito www.yavinquattro.net.

Fonte: fantasymagazine

Ultimi interventi

Vedi tutti