Questo sito contribuisce alla audience di

Guillermo e il Messico

Guillermo del Toro non girerà mai più un film in Messico, il suo paese d’origine.

Lo ha dichiarato lo stesso regista durante la presentazione alla stampa di Rudo y Cursi, un film messicano che ha co-prodotto.

Dieci anni fa un gruppo di delinquenti rapì suo padre e lo tenne in ostaggio per diverso tempo, finché non venne riconsegnato sano e salvo alla famiglia. Nei mesi successivi, comunque, i Del Toro continuarono a ricevere minacce di morte, e ancora oggi il regista non si sente al sicuro dopo che solo alcuni dei rapitori sono stati assicurati alla giustizia.

La vita di Del Toro è diventata troppo pubblica per poter tornare in Messico a girare: “Non tutte le persone che rapirono mio padre sono state catturate. Ora mi trovo in esilio forzato”. Purtroppo il paese natale del regista è uno dei luoghi dove avvengono più rapimenti al mondo, con una media di 72 al mese.

Ultimi interventi

Vedi tutti