Questo sito contribuisce alla audience di

Hobbit e turismo

Si prevende un boom di turismo verso la Nuova Zelanda grazie a Lo Hobbit

L’associazione del turismo Neozelandese si aspetta che Lo Hobbit avrà un effetto sul turismo del paese simile a quello che ebbe la trilogia del Signore degli Anelli.

Guillermo del Toro dirigerà il film, che uscirà in due parti nel dicembre 2011 e 2012. Il Signore degli Anelli diede una spinta notevole al turismo della Nuova Zelanda: i luoghi dove è stato girato il film sono stati visitati da oltre 37.000 persone da quando la trilogia venne distribuita nei cinema. Ora il paese è pronto per la nuova esplosione di interesse, e si prevede che l’effetto che avrà Lo Hobbit sarà ancora maggiore. Erica Challis, co-fondatrice del fan site TheOneRing.net, sostiene che “Prima che La Compagnia dell’Anello uscisse al cinema, la gente non conosceva la Nuova Zelanda e la maggior parte degli abitanti del paese non si rendeva conto di cosa stava per accadere. Lo Hobbit sarà diverso - l’interesse continuerà a essere forte, e anzi sarà maggiore di quello del Signore degli Anelli: questa volta tutti vorranno avere qualcosa a che fare con il film

Ultimi interventi

Vedi tutti