Questo sito contribuisce alla audience di

District 9 attaccato in Nigeria

La Nigeria attacca Peter Jackson e District 9

Il governo nigeriano ha attaccato District 9, la pellicola fantascientifica di Neill Blomkamp prodotta da Peter Jackson. Secondo l’Associated Press, il Ministro dell’Informazione nigeriano, Dora Akunyli, ha chiesto di fermare qualsiasi proiezione del film nella capitale, proprio perché la pellicola ambientata in Sudafrica e incentrata sulle discriminazioni verso gli alieni non farebbe fare una bella figura alla Nigeria.
“Abbiamo deciso che dovranno fermare qualsiasi proiezione pubblica del film – ha detto il ministro – Non siamo contenti di come mette in cattiva luce la Nigeria”. La Akunyili ha anche detto di attendere le scuse della Sony Pictures e che vengano eliminati tutti i riferimenti alla Nigeria e al personaggio del gangster Obesandjo, il cui nome ricorda proprio quello dell’ex Presidente nigeriano Olusegun Obasanjo.
Nel film di Blomkamp i gangster nigeriani sono responsabili del traffico di prostitute, di armi e perfino di cannibalismo.

Ultimi interventi

Vedi tutti