Questo sito contribuisce alla audience di

Sean Bean di nuovo in armatura

In Black Death

Dopo l’esperienza fortunata de Il Signore degli Anelli, Sean Bean torna a vestire i panni di un cavaliere medievale in Black Death.
La pellicola, diretta da Christopher Smith, già ammirato nel bel film horror Severance, racconta di Ulric, interpretato proprio dall’attore inglese, un cavaliere che affronta un pericoloso viaggio in terre afflitte dalla piaga della peste, per raggiungere Langiva, una donna che sembra avere la capacità di riportare in vita i morti.
Nel ruolo della negromante troviamo, dopo la sua convincente interpretazione in Black Book di Paul Verhoeven, l’attrice olandese Carice van Houten.
Dopo non esser riuscito a «schivare» la morte nella trilogia tratta dal famosissimo libro di J.R.R. Tolkien speriamo che Bean abbia più fortuna nell’evitare il contagio della «morte nera»

Ultimi interventi

Vedi tutti