Questo sito contribuisce alla audience di

Beorn

Il mutapelle

Attore: Mikael Persbrandt
Beorn è un mutapelle che dimora tra Bosco Atro e l’Anduin, secondo Gandalf era originario delle Montagne nebbiose perchè una notte lo sentì borbottare di vole tornare in quei luoghi.

Il suo aspetto normale è quello di un uomo possente con lunghi capelli e barba neri, sopracciglia irsute e un’ascia sempre in mano. La suacaratteristica particolare è quella di essere un mutapelle, cioè di avere la capacità di trasformarsi in un grosso orso nero (questa capacità fu poi tramandata anche ai suoi dipendenti).

Ha un odio profondo verso orchetti e mannari che combatte con la sua forza possente. Per il resto ama molto gli animali che alleva ma non mangia e con cui dice di parlare.

Appare in Lo Hobbit come aiutante di Bilbo e compagni. Ospita infatti gli sventurati avventurieri dopo la loro lotta contro gli orchettoffrendo loro riparo e cibo.
Partecipò anche alla battaglia dei 5 eserciti sotto forma di orso in soccorso di Thorin uccidendo l’orco Bolg. In seguito festeggiò la vittoria con Bilbo e compagni in casa sua. Tempo dopo divenne un grande capo di uomini (detti Beorniani) e governò la contrada tra le Montagne Nebbiose e Bosco Atro.

Ebbe un figlio di nome Grimbeorn, anch’egli mutapelle.

Ultimi interventi

Vedi tutti