Questo sito contribuisce alla audience di

Montagne Nebbiose

Torri brumose

Le montagne nebbiose (dette anche Torri brumose) sono una catena montuosa che attraversa l’Eriador e la valle del Grande Fiume Anduin e che hanno una rilevanza particolare nelle vicende narrate ne Lo Hobbit e nel Signore degli anelli.Le montagne nebbiose furono create da Melkor per ostacolore Orome che amava cacciare in quelle zone della Terra di Mezzo. Nella Prima Era i nani iniziarono a scavare quella che divenne la mitica città sotterranea di Khazad-dûm che però furono costretti ad abbandonare a causa del risveglio del Balrog che lì vi abitava.

Negli anni seguenti le montagne vennero occupate dagli orchetti; un altro abitante famoso fu Gollum che visse in un isoletta all’interno di un lago sotterraneo per 5 secoli. Proprio qui Bilbo e i nani in viaggio con lui vennero fatti prigiornieri dagli orchi, in questa occasione Bilbo rubò l’Unico Anello a Gollum.

Anche la compagnia dell’anello passò da Khazad-dûm e sconfisse il Balrog grazie al sacrificio di Gandalf.

Altri abitanti di queste montagne sono le aquile e i giganti di pietra.

Ultimi interventi

Vedi tutti