Questo sito contribuisce alla audience di

Foglia di Niggle

Fiaba contenuta nella raccolta "Albero e foglia"

Foglia di Niggle è una storia breve scritta da Tolkien nel 1938-39 e pubblicata per la prima volta nel Dublin Review nel 1945. Si può trovare nella raccolta “Albero e foglia” che contiene anche “On fairy stories“.
L’opera è un’allegoria del processo creativo dell’opera di Tolkien e per esteso della sua stessa vita.

La trama ruota intorno alla vita di Niggle, pittore di scarso successo ma sempr indaffarato e disponibile ad aiutare gli altri. Niggle è ossessionato da un suo dipinto partito come una foglia e rasformatosi prima in albero e poi in bosco. Niggle vorrebbe finire il dipinto prima di partire per un lungo viaggio ma perde tempo per aiutare il vicino Parish.
Il Cocchiere Nero viene a fargli visita e gli ricorda il viaggio che deve compiere. Dopo un periodo di tempo passato all’ospedale Niggle viene premiato e portato in un parco meraviglioso, dove ritrova l’amico Parish e scopre il suo dipinto, mai terminato, completo e vivo davanti a lui.

Ultimi interventi

Vedi tutti