Questo sito contribuisce alla audience di

Spyglass pronta a salvare Lo Hobbit

La casa di produzione avrebbe pronto un piano per salvare velocemente la MGM dai debiti

La Spyglass come vi avevo annunciato sembra proprio la migliore candidata per salvare la MGM dai debiti battendo concorrenti come la Summit Entertainement e la Warner Bros.

La Spyglass starebbe preparando un piano di fusione molto interessante che potrebbe permettere di dare il via libera a Lo Hobbit bloccato appunto per la crisi della MGM.
Il piano prevede in breve di trasformare i 4 milioni di debiti in quote azionarie; se il piano venisse approvato ai primi di settembre (cosa molto probabile) si avrebbe una riorganizzazione della compagnia entro novembre-dicembre cioè un mese prima dell’inizio delle riprese.

Ultimi interventi

Vedi tutti