Questo sito contribuisce alla audience di

Viaggio alla scoperta della Terra di Mezzo

Bournemouth: il luogo dove Tolkien soggiornò e alla fine morì

Prosegue il nostro viaggio attraverso i luoghi che hanno ispirato la Terra di Mezzo, un itinerario virtuale (che magari per qualcuno potrebbe diventare reale) alla scoperta dei luoghi che hanno influenzato maggiormente la vita di Tolkien.

Dopo la Valle del Ribble ci spostiamo verso l’ultima tappa in Inghilterra: Bournemouth, luogo di villeggiatura di Tolkien e anche città nella quale morì nel 1973.

Bournemouth era il luogo di villeggiatura preferito da Edith, la moglie di Tolkien; durante le loro vacanze soggiornavano sempre al Miramar Hotel. Edith amava così tanto qual luogo che vi si volle trasferire dopo che nel 1968 il professore andò in pensione (19, Lakeside Road).
Tolkien non amava particolarmente questi luoghi, preferendo la sua amata Oxford dove ritornò nel 1971 alla morte della moglie.

Tuttavia fu proprio in questa città che Tolkien ci lasciò il 2 settembre 1973 mentre era in visita ad alcuni amici di famiglia.

Se volete visitare i luoghi di Tolkien a Bournemouth la casa in cui vissero è ancora presente, così come il Miramar Hotel e la passeggiata preferita dello scrittore: Branksome Chine

Ultimi interventi

Vedi tutti