Questo sito contribuisce alla audience di

La vita di J.R.R. Tolkien

Di Humphrey Carpenter

Titolo: La vita di J.R.R. Tolkien

Titolo originale: J.R.R. Tolkien (A Biography)

Autore: Humphrey Carpenter

Anno: 1977 (1991 Italia)

Editore: Edizioni Ares

La prima e unica biografia autorizzata di J.R.R. Tolkien scritta da Humphrey Carpenter grazie ad interviste dirette all’autore e la possibilità di accesso al suo schedario privato.
Vi riporto la nota di copertina:

C’è un forte contrasto, afferma il biografo Humphrey Carpenter, tra una vita così, apparentemente priva di sussulti, identica a tante altre, e l’altezza dell’ispirazione - una vera e propria «sub-creazione», come la definiva Tolkien stesso - che ha portato quest’«uomo qualsiasi» a creare niente meno che un intero universo, dalle origini in avanti; un universo fantastico che ha avvinto e continua ad avvincere milioni di lettori in tutto il mondo. C’è un contrasto che vale la pena di esplorare: non per trarre dalla vita argomenti per «spiegare» le opere - vizio critico che Tolkien deprecava, e non avrebbe consentito -, ma per capire se il segreto della grandezza non stia proprio nella normalità, nella capacità di cogliere e di apprezzare la ricchezza umana che si cela nelle circostanze di una vita normale.
Questa biografia è la sola che abbia potuto avvalersi della diretta frequentazione di Tolkien e della sua stima. Si basa, inoltre, sull’accesso all’immenso schedario privato dello scrittore, traboccante di lettere, diari e manoscritti, e sull’amicizia con i figli, specie Christopher Tolkien, che del padre fu il più stretto collaboratore. Carpenter ha pertanto avuto la possibilità di conoscere nei dettagli più illuminanti gli anni avventurosi dell’infanzia (il trasferimento della famiglia in Sudafrica, il ritorno in Inghilterra dopo la morte del padre, la conversione della madre al cattolicesimo e l’opposizione dei familiari), della giovinezza (l’amore grande e osteggiato per la futura miglie, la guerra, gli studi, le prime amicizie), della maturità (gli «Inklings», gli affetti familiari, la ricerca linguistica, l’impulso creativo, il successo).

Ultimi interventi

Vedi tutti