Questo sito contribuisce alla audience di

Licenziato direttore casting

Accusato di razzismo

Come sapete in Nuova Zelanda si stanno tenendo i casting per Lo Hobbit; in questi giorni in particolare sono in corso quelli per le comparse hobbit.

Pochi giorni fa la stampa è inorridita per un “caso di razzismo” e Peter Jackson si è visto costretto a licenziare il responsabile del casting. Il malcapitato aveva fatto pubblicare un annuncio sul Bay of Plenty Times in cui si cercavano attori con caratteristiche ben precise:
- età 18-60 anni
- altezza sotto 170 cm per gli uomini e 158 per le donne
- toni di pelle chiari

La bufera innalzata è stata talmente violenta che Peter Jackson per evitare un caso mediato (per altro già scoppiato) ha licenziato l’agente.
Ora la situazione mi sembra ridicola: in un casting si cercano persone con determinate caratteristiche, in questo caso gli Hobbit hanno la pelle chiara, è un dato di fatto essendo la Contea la trasposizione dell’Inghilterra dell’800; è come se le persone troppo alte si offendessero per essere state escluse dal casting!

Tanta bufera per niente…

Ultimi interventi

Vedi tutti