Questo sito contribuisce alla audience di

Silmaril

Le gemme magiche create da Feanor

Feanor creò i tre silmaril a Valinor, essi erano gemme di inestimabile valore che racchiudevano la luce dei due alberi di Valinor, Furono incantati da Varda in modo che nessun mortale potesse toccarli senza scottarsi.

Morgoth rubò i Silmaril e li pose sulla sua corona: la furia di Feanor fu tale che organizzò diverse battaglie per recuperare le gemme che ebbero tutte però esito negativo.
Un Silmaril fu rubato da Beren e Luthien che lo consegnarono poi a Earendil che lo portò con se sulla sua nave Vingilot con la quale solca il cielo.

Gli altri due furono in seguito recuperati dai figli di Feanor Maedhros e Maglor. Tuttavia i due non avevano più diritto a toccarli a causa delle guerre che avevano organizzato, ne rimasero bruciati e impazzirono. Maedhros di gettò con la gemma in una fossa ardente mentre Maglor lo scagliò nel mare.

Fu così che i tre Silmaril andarono ad occupare i tre elementi di Arda: aria, fuoco e acqua.

Ultimi interventi

Vedi tutti