Questo sito contribuisce alla audience di

Martin Freeman parla (finalmente) de Lo Hobbit

L'attore si dice eccitato ma anche un po' spaventato

Sono passati quattro mesi ormai dalla conferma di Martin Freeman come nuovo Bilbo ne Lo Hobbit. L’attore non aveva ancora rilasciato interviste a proposito ma ora finalmente si è sbottonato e ha dichiarato di essere eccitato ma anche un po’ spaventato dalla situazione, oltre a spiegare i motivi per cui all’inizio era stato rifiutato. Ecco cosa ha dichiarato a Yahoo News:

Sono molto spaventato, ovviamente mi ha spaventato dover lasciare casa mia… ma sono anche molto eccitato. Sono un tipo molto casalingo, anche prima di avere dei figli mi piaceva stare a casa mia, e con i bambini… è tutto molto aww… Comunque sono molto eccitato.

Dovetti rifiutare perché ero contrattualmente obbligato a partecipare alla seconda stagione di Sherlock per la BBC, che verrà girata a metà anno. Quando ho rifiutato, mi sono sentito veramente male, perché cose come questa non ti vengono proposte molto spesso. E’ una opportunità che ti capita una sola volta nella vita, per quanto riguarda l’ambizione. E’ qualcosa di enorme, veramente enorme. Ma ero obbligato a partecipare a Sherlock, e volevo fare entrambi. Quando ho scoperto che non potevo, è stato molto triste. E poi, quando Peter Jackson ha modificato l’intera scaletta delle riprese per permettermi di essere nel film, è stato molto carino.

Siamo anche su Twitter!

Ultimi interventi

Vedi tutti