Questo sito contribuisce alla audience di

Homer definito

Episodio 5 (8F04) - La scheda completa

Homer definito (Homer Defined)

Andato in onda per la prima volta negli USA il 17 ottobre 1991
Scritto da: Howard Gewirtz
Regia di: Mark Kirkland

La trama
Alla centrale nucleare Homer sventa una fusione del nocciolo premendo a casaccio dei tasti sulla sua postazione di controllo. In questo modo salva città da una terribile catastrofe diventando un eroe. Il proprietario della Centrale Nucleare di Shelbyville, Aristotele Amadopolis, chiede a Homer di tenere un discorso che sappia motivare i suoi dipendenti. Mentre è in corso il suo discorso però, suona la sirena della Centrale e Homer viene invitato da tutti ad intervenire per scongiurare il pericolo. Ancora una volta, Homer preme il bottone giusto andando a casaccio, dimostrando così di non essere affatto un eroe, ma solo una persona dalla fortuna sfacciata.

Note sull’episodio
Nella sigla Bart scrive sulla lavagna “Non farò stridere il gesso”.
Jon Lovitz presta la voce al personaggio di Aristotele Amadopolis, mentre Earvin Johnson Jr. e Chick Hearn appaiono come guest stars nel ruolo di se stessi.
Quando salva la centrale dal pericolo, Homer viene premiato con un prosciutto, una targa, un libretto di buoni sconto, il personale “pollice in su” di Burns e la propria foto appesa alla “Parete della fama”.

Battute e gag da ricordare
Millhouse: Bart, mia madre non mi permette di esserti ancora amico. Per questo non sei potuto venire alla festa.
Bart: Che cavolo ha contro di me?
Millhouse: Dice che eserciti un’influenza negativa.
Bart: Influenza negativa un corno! Quante volte ti ho detto di non ascoltare tua madre?

Burns (mentre suona l’allarme e una voce annuncia che c’è un problema nel settore 7-G): 7-G? Chi è l’addetto alla sorveglianza li?
Smithers: Ehm….Homer Simpson signore.
Burns: Simpson. E’ un uomo in gamba? Intelligente?
Smithers: Bè….è stato assunto al tempo del “Programma Aiuto Sottosviluppati”.
Burns: Grazie, Presidente Ford!

Smithers (durante i momenti di panico per via della fusione nucleare): Signore, forse non avrò altra occasione per….dirle che le voglio bene!
Burns: Oh, grazie per aver reso i miei ultimi momenti sulla terra socialmente imbarazzanti.
Boe (durante i momenti di panico per via della fusione nucleare): Pare che questa sia proprio la fine.
Barney (scolandosi una birra): Ah, non importa. Non avrei potuto condurre una vita più intensa.
Bart: Ho litigato con Milhouse.
Homer Oh, quel quattrocchi con il nasone. Non ti servono amici come quello.
Millhouse (chiamando Bart con il walkie-talkie): Milhouse chiama Bart, vuoi venire a giocare a casa mia?
Bart: Sul serio? Possiamo essere di nuovo amici? Tua madre è morta?

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti