Questo sito contribuisce alla audience di

Gran Bretagna

GB: LE COPPIE NON HANNO PIU' TEMPO PER L'AMORE

TRATTO INTEGRALMENTE da ANSA 28.10.2005 17:25 (Versione breve)


GB: LE COPPIE NON HANNO PIU’ TEMPO PER L’AMORE


LONDRA, 28 OTT - Assorbiti da occupazioni che li tengono in ufficio dalle 9 del mattino alle 8 di sera, quando si liberano, escono con amici o colleghi oppure corrono a casa e si dedicano ai figli, a mansioni domestiche o altrimenti si chiudono in una stanza a fare telefonate, navigare su Internet o a guardare la televisione. Così sono ormai molte coppie britanniche, secondo uno studio che ha esaminato 1.074 adulti occupati e conviventi: non hanno più tempo per l’amore e a volte neanche per parlare. Secondo l’indagine condotta da Roger Henderson per la ‘At Home Society’, nonostante due terzi delle coppie siano consapevoli dell’importanza di trascorrere più tempo insieme ai fini del funzionamento del rapporto, solo un quarto durante la settimana torna a casa per stare con il partner, preferendo invece alla sua compagnia quella di amici o colleghi. Alcuni non hanno neanche la possibilità di trascorrere la serata con il compagno o la compagna ora che oltre 8,6 milioni della popolazione attiva del Regno Unito - quasi un terzo della forza lavoro britannica - ha un orario di lavoro più prolungato rispetto al tradizionale dalle 9 alle 5. Anche coloro che possono passare la serata insieme, spesso stanno per conto proprio, ha sottolineato Henderson: la metà delle coppie in cui a lavorare sono sia lui sia lei passano almeno due ore ogni sera in stanze separate. La prima ora dopo il rientro a casa è dedicata una combinazione di svariate attività: il 42% guarda la Tv, il 49% svolge mansioni domestiche, il 30% sta al telefono, un altro 30% si occupa dei figli ed il 24% naviga su Internet. “Viviamo in un mondo dove i ritmi di vita si stanno accelerando sempre più. Molti sembrano avere dimenticato che la casa non è un posto dove correre in giro per svolgere faccende. La casa dovrebbe essere anche un nido, un posto dove scaricarsi e rilassarsi”, ha dichiarato Henderson, secondo il quale le coppie dovrebbero prendere esempio dalle generazioni passate e trovare il tempo. La ‘At Home Society’, l’associazione che ha commissionato lo studio, offre sette suggerimenti per “recuperare una serata insieme”, anticipati oggi dal quotidiano The Daily Telegraph: 1) cambiatevi sempre d’abito quando tornate a casa. Il cambio segna la fine dalla giornata lavorativa; 2) create una routine con il partner dopo il lavoro: una piacevole attività da svolgere insieme funge da stimolo durante la giornata; 3) ‘ignorate la polvere’ ovvero i lavori di casa: una relazione può andare avanti solo se c’é tempo per coltivarla; 4) accettate il compromesso. Se i figli non vi consentono di avere un’ora di relax quando tornate a casa, posticipatela a dopo che saranno andati a dormire. Conta di più la qualità della quantità del tempo passato insieme; 5) non permette al lavoro di “inquinare” la vita domestica ed evitate di portarlo a casa; 6) tenete a mente le vostre priorità: le persone felici antepongono momenti di qualità al resto; 7) imparate a risolvere le situazioni di conflitto. Chi le affronta tirandosi indietro o intensificandole aggredendo il partner, è destinato a far fallire il rapporto.

© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati 28/10/2005 17:25

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti