Questo sito contribuisce alla audience di

World press photo 2006

Una foto di Spencer Platt ha vinto il famoso premio foto-giornalistico dell'edizione 2007

Foto: - Beirut 15 agosto 2006, Spencer Platt - dal web

Foto+Click: - Foto Original Size - dal web

PHOTOGALLERY dei vincitori WORLD PRESS PHOTO 2006

nel linl Fonte

dal sito ufficiale della manifestazione

Uno dei maggiori riconoscimenti assegnati nel foto-giornalismo, il ‘World press photo of the Year’, è stato aggiudicato nell’edizione 2007 al fotografo americano Spencer Platt dell’agenzia di stampa Getty Images con una fotografia scattata a Beirut il 15 agosto 2006, nel primo giorno di cessate-il-fuoco tra Israele e guerriglieri Hezbollah.

Il commento della foto dell’autore, Spencer Platt:
“Ormai era pomeriggio, avevo quasi finito di lavorare e stavo per tornare in albergo. Ero in un quartiere sciita a sud della capitale, una delle zone più danneggiate dai raid perché ritenuta roccaforte di Hezbollah. È lì che ho visto quell’auto rossa, quelle belle donne, giovani, alla moda, una di loro fotografava le rovine. Sì la forza dell’immagine è nei suoi contrasti, eppure non c’è da sorprendersi che quell’auto passasse proprio da lì. L’ho vista, ed è stato un attimo. Ho pensato: “Questo è il Libano”.


Il commento della foto del presidente della giuria, Michel McNally:
“Non ci si stanca mai di guardare questa immagine, contiene la complessità e le contraddizioni della vita vera, in mezzo al caos”.


Tra i premiati anche cinque fotografi italiani:

Max Rossi - agenzia Reuters - 1° classificato - categoria ‘sports action singles’
Lorenzo Cicconi Massi - agenzia Contrasto - 3° classificato - categoria ‘spot news’
Davide Monteleone - agenzia Contrasto - 1° classificato - categoria ‘spot news’
Paolo Pellegrin - agenzia Magnum - 1° classificato - categoria ‘general news singles’
Massimo Berruti - agenzia Grazia Neri - 2° classificato - categoria ‘contemporary issues’
Da 52 anni, una giuria indipendente formata da esperti
, scelti tra i più accreditati in campo internazionale, è chiamata ad esprimersi sulle migliaia di domande inviate da ogni parte del mondo alla World Press Photo Foundation di Amsterdam da fotogiornalisti, agenzie, quotidiani e riviste.


A questa edizione del World press photo hanno partecipato
4.400 fotografi di 124 Paesi e sono state presentate oltre 78mila immagini. La giuria ha assegnato a 58 fotografi premi suddivisi in oltre 10 categorie: attualità, persone, vita quotidiana, ritratti, arti e spettacoli ecc.


La World press photo
è un’occasione per vedere le immagini più belle e rappresentative che hanno descritto, documentato, gli avvenimenti dei 12 mesi dell’anno precedente alla premiazione. Le foto, raccolte in un annuario e presentate in una mostra itinerante che fa tappa in oltre 75 città di 40 paesi diversi potranno essere ammirate in diverse città.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti