Questo sito contribuisce alla audience di

Live Earth: 24 ore di concerti per salvare il pianeta

Ventiquattro ore di concerti per sensibilizzare governi e opinione pubblica sul tema del surriscaldamento globale. Il megaconcerto 'musico-ambientale' è stato ideato e voluto dall'ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore.

Illustrazione: - Logo Live Earth - dal web

Video: - Live Earth Concerts 07.07.07 - da YouTube

Video: - Madonna - “Hey you” Official Video - Promo - da YouTube

Video: - Die Ausbeutung der Erde - Commento di Sir Paul Mc Cartney - da YouTube

Sidney, Tokyo, Shangai, Amburgo, Londra, e poi Johannesburg, Rio de Janeiro, New York e Washington: 2 miliardi di persone (10 milioni di contatti solo su internet) hanno seguito l’evento globale che voleva sensibilizzare governi e opinione pubblica sul tema del surriscaldamento globale.


“Quando ero giovane Blowin’ in The Wind
di Bob Dylan ebbe un impatto incredibile nell’America dei diritti civili. Oggi la musica scritta e cantata a Live Earth può fare lo stesso” ha commentato l’iniziativa Al Gore, ex vice di Bill Clinton e premio Oscar per il documentario Una Verità Sconveniente.


A tutti gli spettatori sarà proposto di modificare le loro abitudini assumendosi un’agenda di impegni, in sette punti, che mira a contrastare l’effetto serra.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti