Questo sito contribuisce alla audience di

In 600, nudi, per Spencer Tunick

Questa volta la foto-session del fotografo americano è rivolta a sensibilizzare l'opinione pubblica sui cambiamenti climatici del pianeta. Ambientata ai piedi del ghiacciaio svizzero Aletsch ad una altezza di 2.300 metri, la serie di fotografie è stata realizzata con 600 'sculture viventi' (così Tunick descrive i suoi modelli)

Foto: - Spencer Tunick - dal web

Video: - Spencer Tunick getting naked on Aletsch Glacier, Switzerland - dal web

Video: - Spencer Tunick & Greenpeace - dal web

Video: - Spencer Tunick - Famous Art Photographer - Nude pictures - dal web

PHOTOGALLERY

nel link

Fonte PhotoGallery


Ai piedi del ghiacciaio svizzero Aletsch
per una campagna pubblicitaria dell’organizzazione ecologista Greenpeace al fine di denunciare il riscaldamento climatico che provoca lo scioglimento dei ghiacciai alpini, 600 volontari, hanno posato nudi per il fotografo americano Spencer Tunick.


“È necessario agire prima che sia troppo tardi”
ha dichiarato Markus Allemann di Greenpeace, sottolineando il fatto che i ghiacciai alpini hanno perso un terzo della loro superficie e metà della loro massa durante gli ultimi 150 anni. Il ghiacciaio ‘Aletsch’, classificato patrimonio mondiale dell’Unesco, cala di circa cento metri l’anno per effetto dei cambiamenti climatici.

INTERVENTI ATTINENTI - Corpo & nudismo

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti