Questo sito contribuisce alla audience di

Fisco: Single tartassati, incontratevi

Vivere da soli in Italia conviene poco ....

Tratto da ANSA 21.03.2007 15:53

FISCO: SINGLE TARTASSATI, INCONTRATEVI

ROMA - Vivere da soli in Italia conviene poco, molto meno che in altri paesi. “La soluzione? Trovare l’ anima gemella”. A suggerirlo è uno dei “club per single” più noti in Italia che, con tabelle e confronti statistici, scopre così una nuova frontiera tributaria. Le tabelle del fisco, da arma di confronto politico, si trasformano così in un’ opportunità per pubblicizzare l’ unico rimedio alla prepotenza del fisco: individuare un partner ideale per formare una famiglia. Il network per single presenta così uno studio ricco di dettagli, con tabelle e confronti internazionali. In Francia, ad esempio, un single con un reddito imponibile di 25 mila euro pagherà 1.889 euro di imposte, mentre in Italia con lo stesso reddito chi vive da solo dovrà sborsare 5.127 euro, quasi il triplo. A pagare un po’ di più sono i single spagnoli (4.366 euro) o quelli austriaci (4.132 euro) ma comunque meno degli italiani. E lo stesso discorso vale per i tedeschi (3.545 euro l’anno) e i britannici (3.463 euro).

“La disparità di trattamento rispetto ai nuclei familiari con più componenti, in Italia molto maggiore rispetto ad altri Paesi”, viene spiegato.. Nel Regno Unito, ad esempio, non sono previste differenze tra i nuclei monofamiliari e quelli plurifamiliari: entrambi quest’anno pagheranno 3.463 euro per un reddito di 25 mila euro e tale imposta salirà in entrambi i casi a 8.963 euro per un reddito di 50 mila euro. Anche in Austria, sottolinea lo studio, la differenza tra le imposte applicate ai single e quelle a cui sono soggette le famiglie con 2 figli sono minime: i single austriaci con un reddito di 50 mila euro pagheranno 13.495 euro di tasse, contro i 12.862 euro che dovranno pagare le famiglie (669 euro in più). In Italia invece, un lavoratore dipendente con moglie e 2 figli a carico e un reddito di 20 mila euro pagherà tasse per complessivi 1.342 euro, mentre l’imposta netta per un lavoratore dipendente single con lo stesso reddito è di 3.629 euro, quasi il triplo (270%). “La soluzione? - scrive alla fine il club che punta a far incontrare i single - Trovare l’anima gemella”.

ANSA 2007-03-21 15:53

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti