Questo sito contribuisce alla audience di

Natale solidale: 'Babbo Natale per un giorno'

Ritorna nelle piazze di 250 città italiane l'iniziativa 'Babbo Natale per un giorno'. Quest'anno l'evento si propone di raccogliere i fondi per comprare medicinali e costruire un centro di accoglienza per i piccoli sieropositivi di Pondicherry in India.

Illustrazione: - ‘Babbo Natale per un giorno’ 1 e 2 dicembre 2007 - dal web

Video: - Un centro d’accoglienza per 100 bambini sieropositivi - dal web


Sabato 1° e domenica 2 dicembre 2007, in concomitanza
con la Giornata Mondiale della lotta all’Aids, si svolgerà nelle piazze di 250 città d’Italia [vedi le località nel link Sito ufficiale] la III edizione di ‘Babbo Natale per un giorno’.


Scopo della manifestazione è la raccolta di una somma per

costruire un Centro di accoglienza
comprare farmaci (antiretrovirali)
fornire un’alimentazione sana
supportare attività educative e ricreative
a 100 bambini sieropositivi. Un team sanitario somministrerà inoltre il test HIV a tutti i bambini di Pondicherry appartenenti a categorie a rischio.


L’offerta è libera e con

8 euro si forniscono i farmaci ad un bambino sieropositivo per 1 mese
40 euro si garantisce un supporto nutrizionale al piccolo sieropositivo per 2 mesi
60 euro si danno farmaci a largo spettro a un bambino per 2 mesi

Testimonial dell’iniziativa sono, tra gli altri,
Anna Valle e Federica Panicucci, Randi Ingerman, Keyla Espinoza, Max Pisu e Luca Laurenti.

INTERVENTI ATTINENTI - Natale, S. Silvestro 2007 e Capodanno 2008

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti