Questo sito contribuisce alla audience di

Inseguendo Dragut... tante voci dai nostri mari!

All'inseguimento del pirata tra le coste e le isole del Mediterraneo (prima tappa del viaggio alla scoperta della Pirateria...)

Lo spunto di questo sito originale è storico-fantastico: le isole minori italiane condividono un destino comune con tutte le coste del Mediterraneo, disseminate tra tanti porti… dalla volontà di dialogo delle scuole di questi luoghi (tante “isole” aperte a nuove esperienze per non restare ‘isolate’…) nasce Inseguendo Dragut, che raccoglie intorno a sè sempre più visitatori.

Inseguendo Dragut

La scelta di ricercare e mettere a fuoco le gesta e la personalità di Dragut, sullo sfondo di un Mediterraneo inteso come centro strategico della lotta tra Occidente e l’avanzata islamica nel ‘500, risponde a diverse esigenze:

- da un lato la pirateria si presta ad aprire una finestra su un mondo avventuroso e fantastico, che libera l’immaginazione e la creatività di ognuno, dall’altro la storia di questo pirata lega in un destino comune moltissime isole e coste;

- dall’altro sperimentare un lavoro di ricerca in rete tra le scuole delle isole minori italiane ha richiamato intorno altre scuole di altri luoghi…

Sulle rotte dei Pirati antichi e moderni...Così Inseguendo Dragut offre moltissime idee e risorse in grado di coinvolgere grandi e piccoli: dalle osservazioni sulle Mappe nascono storie e racconti fantastici: l’isola di ghiaccio, l’isola bianca… i Laboratori senso-percettivi delle scuole di Cecina e le presentazioni dei lavori delle altre: Marciana Marina, Capri, Favignana, Castiglioncello, Pantelleria, Ponza, Calasetta, Carloforte, Castell’Anselmo.

Nomi che ci fanno venire voglia di guardare l’atlante, di ricordare una vacanza o riprendere in considerazione un viaggio rimandato da tempo.

Il “viaggio” infatti prosegue con una raccolta di storie sulla pirateria moderna e sui Corsari del passato: la musica, le imbarcazioni, le abitudini, le immagini, i riferimenti letterari… sino ad arrivare alle risorse sulle Nuove Tecnologie e agli esperimenti scientifici.

Molto belle le sezioni “Blog del Pirata” - dedicato a giovani bloggers, ricchi di fantasia e determinati, che hanno deciso di usare tutte le loro possibilità per diventare scrittori in erba - e “Vi sfido in versi” lo spazio della contesa a suon di rime.

Vi sono poi interessanti e divertenti Rubriche: Ricette piratesche, il fai da te del pirata, L’angolo dei libri e I giochi con i Pirati

Ma non è finita qui… prossimamente ancora molte storie sui Pirati e non solo…

Ultimi interventi

Vedi tutti