Questo sito contribuisce alla audience di

Ego consapevole

La psicologia dell’Ego consapevole (Psychology of the aware Ego), considera l’Ego consapevole come il centro della psiche.

ego consapevole

La psicologia dell’Ego consapevole (Psychology of the aware Ego), considera l’Ego consapevole come il centro della psiche.

Durante una sessione di Voice Dialogue possono emergere diverse sub-personalità che vengono “intervistate” e lasciate esprimere nei loro convincimenti e bisogni. Spesso questi Se’ hanno una energia opposta tra loro che si esprime come potere o vulnerabilità.

Si inizia un processo di Ego consapevole quando ci si disidentifica da ognuno di questi Se’ pur avendo la consapevolezza della loro esistenza. Si crea allora una “separazione” da queste energie che vengono percepite come “una parte”della personalità, ma ugualmente vengono accettate ed onorate per quello che sono e che hanno portato nella vita della persona. Questo è fonte di grande guarigione dei conflitti interiori, trasformazione della persona e ampliamento delle scelte reali.

La separazione da ogni Se’ consente l’accesso ad altri schemi energetici che fino ad allora erano sconosciuti, o poco utilizzati. Conoscere nuove parti di se’, canalizzandole consapevolmente attraverso un Ego consapevole, porta nuove possibilità, vuol dire richiamare le qualità che sono proprie a quelle parti e di cui si può usufruire per crescere e stare meglio

L’Ego consapevole è il luogo che può sostenere le polarità che si presentano e canalizzare le varie energie debitamente trasformate. Lo sviluppo dell’Ego consapevole è lo scopo ed il fine del lavoro con il Voice Dialogue, è ciò che permette l’accesso e la “trasformazione“ degli schemi di energia, dei vari Se’. E’ il luogo della consapevolezza sia delle parti di potere che di quelle vulnerabili, dell’accesso ad entrambe, della scelta più ampia e reale.


Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida