Questo sito contribuisce alla audience di

Sognare Osaka

Ho sognato di dover fare un viaggio, ero assieme ad una mia amica e stavamo andando ad Osaka...

osaka sogni

Ho sognato di dover fare un viaggio, ero assieme ad una mia amica, dunque partivamo in aereo e stavamo andando ad Osaka in Giappone. L’aereo atterrando sorvola una città che sembra Genova ma che è totalmente speculare, oltre al fatto di avere l’oriente e l’occidente invertiti. In questa città arriviamo sulle colline di Bolzaneto (a est invece che a ovest) ed entriamo in una fabbrica che percorriamo su dei lunghissimi tapis-roulant. ( David – Genova)

Devi andare ad oriente ed invece atterri ad occidente, la città è speculare ( invertita), invertiti oriente ed occidente, anche le colline di Bolzaneto sono invertite rispetto all’originale…ti sei mai chiesto se in questo momento particolare stai andando “akaso”? ( Osaka invertita diventa “a caso”)

Forse stai facendo il contrario, il “rovescio” di ciò che vuoi fare veramente, oppure hai invertito le tue priorità…il risultato sembra un percorso predefinito, forse comodo, ma che non consente variazioni ( tapis-roulant).

Marzia Mazzavillani Copyright ©Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida