Questo sito contribuisce alla audience di

Sognare un uccellino e un corvo

Stanotte ho fatto un terribile incubo: ho sognato di avere un uccellino piccolissimo, che mi ricorda quello che avevo trovato un anno fa e che è morto dopo pochissimi giorni...

uccellino corvo sogni

Stanotte ho fatto un terribile incubo: ho sognato un uccellino e un corvo. L’uccellino era piccolissimo e mi ricordava quello che avevo trovato un anno fa e che è morto dopo pochissimi giorni. Nel sogno abito coi miei amici e il mio ragazzo in un palazzo molto alto tutto fatto a vetrate, e accudisco l’ uccellino.
L’ uccellino sta bene, è molto tenero e più piccolo del palmo della mia mano: un vero batuffolino. A un certo punto non so perché, ma sia il mio ragazzo che i miei amici cercano di uccidere l’ uccellino in tutti i modi. Sembrano molto cattivi. Vogliono strapparmelo dalle mani, schiacciarlo e tentano persino di avvelenarlo. Sono molto angosciata, non capisco proprio perché facciano così e scappo con l’ uccellino. Lì sto tranquilla, ma sono molto triste.

L’ uccellino cresce, diventa grande come un piccolo passerotto e impara a volare, mi sta appollaiato sulla spalla e mi striscia la testina sul collo. Io sono molto contenta e lo coccolo. Fuori tutte le altre persone sembrano voler fare del male al mio uccellin , ed io lo difendo in tutti i modi. Ma i miei amici dal palazzo vicino usano un richiamo per attirarlo, e il mio uccellino vola via: io sono terribilmente ansiosa e piango. Chiamo l’ uccellino, ma è già entrato nella finestra dove sono i miei amici. Non so come fare e sono nel panico.

Poi alzo gli occhi e nel cielo vedo volare un corvo (premetto che io adoro i corvi, li trovo bellissimi ed eleganti) che richiamo subito a me. Il corvo scende e si posa sul mio braccio teso, sembra molto saggio e può parlare. Io prego il corvo di andare a salvare il mio uccellino e il corvo obbedisce e vola verso la finestra. Mi sono svegliata piangendo.
(Gloria- Forlì)

Cara Gloria, questo uccellino che ti è tanto caro e che custodisci con tanta sollecitudine, è la parte di te più sensibile e dolce, ma anche quella più bisognosa. Ricordo un tuo sogno di anno scorso in cui avevi un criceto in gabbia e volevi accudirlo e non sapevi bene come fare.

Qui c’è un grande cambiamento, sai di avere dentro di te una parte tenera e gentile, ma anche fragile e che ha bisogno di tutte le tue attenzioni, infatti ti prendi cura dell’ uccellino e lui “cresce” ( cresce la tua consapevolezza di questa parte di te e dei suoi bisogni). Ma tuoi amici ed il tuo ragazzo vogliono fargli del male. Ciò non significa che nella realtà non ti amino, ma che, molto probabilmente, nemmeno si accorgono di questo “uccellino” ( di questa parte di te che facilmente può essere ferita).

Per loro non ha la stessa importanza che ha per te. Quello che voglio dire è che sei TU responsabile di questo uccellino, perchè è la parte di te più autentica e sensibile e TU devi imparare a “proteggerlo”. Mi pare che sia molto chiaro quello che il sogno ti indica: “ATTENZIONE, le qualità dell’ uccellino non sono riconosciute ne’ dal mio ragazzo, ne’ nella mia cerchia di amicizie, o addirittura possono essere ferite.”

D’altra parte, cara Gloria, tu hai a disposizione nientemeno che un corvo, ed il corvo non è fragile, ne’ impaurito, ne’ bisognoso, il corvo è POTENTE, e questa potenza: tu l’hai dentro di te a bilanciare la fragilità e l’estrema sensibilità dell ‘uccellino . Questo sogno è bellissimo, come quasi tutti i tuoi sogni, mostra che stai diventando consapevole anche del tuo potere personale e che hai la possibilità di aumentare la tua autostima.

Proteggi il tuo uccellino dagli altri, pretendi anche che venga riconosciuto ed accettato, e nello stesso tempo potenzia il corvo, cioè fai delle cose solo per TE e per la tua vita. Sforzati di pensare in PROSPETTIVA (al corvo viene attribuita la capacità di vedere “oltre”), soprattutto apprezza queste parti che si sono rivelate a te : “vulnerabilità e potere”, perchè tutta la nostra vita si dipana fra questi due poli.

Perchè non disegni l’uccellino e il corvo? Tienili davanti a te il più possibile, lasciati ispirare dalle loro qualità.

Marzia Mazzavillani Copyright© Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • weloz

    30 Jul 2010 - 14:18 - #1
    0 punti
    Up Down

    molto bello ;)

    Grazie per il tuo gentile commento ! un caro saluto marni