Questo sito contribuisce alla audience di

Glossario di Termini junghiani

A cura di Daryl Sharp. Tratto da "Il mondo dei sogni" di Marie Louise Von Frantz.

glossario jung

ANIMA Dal latino anima-ae, anima: la componente inconscia femminile della personalità dell’uomo. Nei sogni è rappresentata con immagini di donne che variano dalla prostituta e seduttrice alla guida spirituale (saggezza). L’anima è il principio dell’Eros, quindi il suo sviluppo nell’uomo si riflette nel modo di rapportarsi alle donne. L’identificazione con l’Anima può comportare l’evidenziazione di aspetti caratteriali quali effeminatezza, ipersensibilità, melanconia. Jung chiama l’Anima l’archetipo della vita stessa.

ANIMUS Dal latino animus-i, spirito: la componente inconscia maschile della personalità della donna. Rappresenta il principio del logos ( razionalità). L’identificazione con l’Animus può portare all’evidenziazione di caratteri quali rigidità, intransigenza, spirito polemico. In un’ottica più positiva è la componente maschile interiore ( l’uomo dentro di se’) che fa da ponte fra l’io della donna e le sue risorse creative nell’inconscio.

ARCHETIPI Di per se stessi irrappresentabili, i loro effetti si ripercuotono nella coscienza come immagini consistenti in schemi o temi dominanti universali, che originano dall’inconscio collettivo e costituiscono i contenuti fondamentali delle religioni, dei miti, delle leggende e delle favole. Gli archetipi sono presenti, a livello individuale, nei sogni e nelle fantasie.


ASSOCIAZIONE
Flusso spontaneo di immagini e pensieri fra loro connessi che emerge attorno ad un’idea specifica ed è determinato da connessioni inconsce.

COMPLESSO Gruppo di pensieri o immagini con notevole valenza emotiva. Al “centro ” di un complesso è posto un archetipo o un’ immagine archetipica.

COSTELLAZIONE Ogni volta che si verifica un’intensa reazione emotiva nei confronti di una persona o di una situazione, il complesso viene “costellato” cioè attivato.

Continua