Il cane nei sogni

Il cane nei sogni è un simbolo frequente legato agli istinti del sognatore che devono trovare una forma "addomesticata" per manifestarsi (sessualità aggressività). Spesso rappresenta il partner o l'amico fedele.

cane nei sogni

Il cane nei sogni più di altri animali, ci metta in contatto con la natura istintiva che siamo in grado di comprendere ed accettare. Il cane è considerato il miglior amico dell’uomo e per questa ragione, la paura che il sognatore nutre nei suoi confronti e che può emergere nei suoi sogni, sarà elaborabile, riconoscibile e trasformabile come un aspetto della propria aggressività naturale che può essere incanalato (ad esempio rabbia o energia sessuale repressa che devono trovare uno sfogo).

Il simbolo del cane è profondo ed antico, la sua immagine traspare in diverse figure mitologiche: dalla Dea Ecate che regna negli inferi, al mostro Cerbero di guardia al fiume infernale dello Stige, alle divinità egizie che accompagnavano i defunti nel passaggio all’oltretomba.

Il cane è un animale “psicopompo”, rappresenta l’entità che accompagna le anime durante il loro viaggio nell’aldilà. L’energia del simbolo, muove allora in una direzione più legata allo spirito, al sostegno spirituale o psicologico.

Ma il cane, è legato anche alla “parte animale” presente in ognuno di noi, rappresenta gli istinti che possono presentarsi “addomesticati”, parzialmente integrati, o già accettati già nella sfera d’azione del sognatore.

Sognare un cane o tanti cani pronti ad attaccare, rimanda alle pulsioni aggressive ed alla paura che queste possano prendere il controllo, oppure fa riferimento a reali timori del sognatore di non essere in grado di difendersi dalla furia e dall’aggressività altrui.

Mentre il cane nei sogni che ci difende o ci segue amichevolmente, fa pensare al bisogno di sostegno, di aiuto o alla necessità di delimitare un territorio, cioè porre dei confini alle pretese altrui, far valere le proprie idee ed opinioni.

Il simbolo del cane nei sogni è per Freud collegato all’istinto sessuale, mentre Jung lo fa risalire ad un legame amichevole, un compagno di vita o un Se’ interiore guardiano degli istinti.

Anche la taglia e l’aspetto possono influire sul significato del cane nei sogni. Una ragazza scrive:

“Questa notte ho sognato un cane, ero alle prese con un cucciolo stupendo. Si metteva “a pancia in aria” per farsi coccolare, era tenerissimo e molto ubbidiente….”

Le sembianze inoffensive e giocherellone del cucciolo di cane nel sogno, aiutano la sognatrice ad accettare parti istintive o aggressive che la spaventano. E’ un piccolo “escamotage” che usa la nostra psiche< per metterci in contatto con gli aspetti di noi che non siamo ancora del tutto pronti ad accettare. L’incoscio, con questa immagine, rende “attraente” una energia istintiva, di cui la sognatrice non deve avere timore e che potrà, in seguito, modificarsi e manifestarsi nella sua realtà.

Il significato del cane nei sogni è spesso legato al corpo ed agli istinti, alla difesa del proprio benessere e del proprio territorio, da cui non viene escluso un rapporto conciliante con gli altri.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

  • Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida


  • Se hai letto questo articolo potrebbe interessarti anche:

    1. Sognare cani neri
    2. Sognare un grande cane
    3. Il gatto nei sogni
    4. Il cavallo nei sogni


    Gallery: Cani

    Immagini di cani Immagini di cani Immagini di cani

    Immagini di cani Immagini di cani Immagini di cani

    Immagini di cani Immagini di cani Immagini di cani

    Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni





    Vedi i miei gruppi su FB

    Entra e diventa mio follower


    entra e diventa fans

    Save n'Keep

    Bookmark condivisi e privati.

    Con Save n' Keep ora è possibile!