Questo sito contribuisce alla audience di

L'incubo del diavolo

Ho 18 anni e da un po' ho sogni ricorrenti riguardo al Diavolo. La cosa mi preoccupa, ma non so più con chi parlarne e a chi chiedere aiuto. ...

incubo diavolo

Ho 18 anni e da un po’ ho sogni ricorrenti riguardo al Diavolo. La cosa mi preoccupa, ma non so più con chi parlarne e a chi chiedere aiuto. Sono arrivata al punto di svegliarmi piangendo, e aver paura di tornare a dormire. In un primo incubo c’è un incendio: fogli di giornale volano qua e là. Ne afferro uno al volo e vedo sfocato, leggo bene sola la parola: “Diavolo”. Mi sveglio di colpo, terrorizzata ed impressionata e mi accorgo che mi sanguina il naso. La cosa mi colpisce, ma onestamente non vi do peso. Però i sogni continuano a ripetersi. Cambiano le scene, ma lui, il diavolo, c’è sempre. Un’altra volta, voleva avere rapporti con me per avere un figlio . Ero schifata, non mi lasciava scappare. Chiedevo aiuto ai miei genitori che però si allontanavano da me. Mi dicevano che dovevo stare li con lui. Io non volevo dare un figlio al diavolo. Pur di “calmarlo”, gli ho detto che l’avrei sposato, ma che il figlio non gliel’avrei dato. (Elena - Verona)

Il Diavolo è simbolo di tutte le istanze maligne, è l’angelo nero, il male per eccellenza, la dannazione. La connotazione di male, che si contrappone a quella di bene comunemente accettata, fa sì che il diavolo simbolizzi nei sogni tutti i contenuti del subconscio più rinnegati: sesso, istinti, aggressività, odio, rabbia…..tutte queste cose vengono comunemente seppellite nelle profondità dell’inconscio.

E’ molto probabile che le immagini che ti perseguitano, corrispondano ad emozioni forti che tu reprimi nel tuo vissuto, è possibile che tutte le emozioni che non ti concedi di sentire, perchè reputate “cattive o sporche”, si incarnino in questo Diavolo.

Il figlio che temi di avere da lui, suggerisce il timore estremo di essere contagiata dalle emozioni di cui sopra, di essere anche tu”cattiva o sporca”, di ospitare il male. L’immagine finale del sogno ha, secondo il mio parere, una connotazione positiva: i genitori che ti abbandonano possono rappresentare aspetti di te più maturi, che sanno quanto sia utile, per la tua crescita e per il tuo ingresso nell’età adulta, confrontarsi anche con le emozioni più giudicate e rinnegate, che sono parte di tutti e della vita di tutti.

E’ anche possibile che questo diavolo dei tuoi incubi, si colleghi ad una tua sofferenza o ad un grosso conflitto presente nella vita diurna, a cui forse preferisci non pensare.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida