Questo sito contribuisce alla audience di

Capelli nei sogni

Perdere o tagliare i capelli nei sogni, rappresenta la perdita di qualità importanti e vitali per la persona: dignità e potenza virile, bellezza e giovinezza, sicurezza, capacità di sedurre.

capelli sogni

I capelli nei sogni rivestono un ruolo di grande importanza perchè sono la parte della nostra immagine che caratterizza e definisce l’aspetto fisico, per la frequenza con cui compaiono e la varietà di situazioni ed emozioni a loro legate .

Lunghi o corti, scuri o completamente bianchi, forti, colorati, sciupati, rasati o acconciati, l’ampiezza di possibilità con cui si presentano, fa sì che siano diventati, nel corso delle epoche, un importante elemento di distinzione.

Una capigliatura folta e lucente è per l’uomo indice di salute, di virilità e giovinezza, nella donna richiama sex appeal e bellezza, fascino, seduzione. Nei miti e nelle favole gli Dei, i principi e i personaggi di rilievo venivano sempre rappresentati con lunghe capigliature fluenti, a rimarcarne la dignità, la nobiltà, il potere.

In molte culture i capelli rappresentavano la virtù, le qualità positive e “magiche” della persona, ma soprattutto indicavano la forza, il coraggio ed il potere personale. Dalila taglia i capelli a Sansone e questi perde tutta la sua forza. In quest’immagine è racchiusa tutta la potenza che riveste il simbolo dei capelli

Il taglio di questi, infatti, sancisce un cambiamento: di status, di età, di fortuna, di immagine. Si pensi al rituale con cui si accompagna il primo taglio dei capelli di un bimbo in alcune culture, o alla rasatura rituale dei monaci, a quella dei soldati, o al rasarsi in segno di penitenza, di rinuncia alla propria condizione attuale. O al taglio di capelli delle donne nell’800 come ribellione al ruolo femminile tradizionale, ed ancora ai giorni nostri, certe rasature che caratterizzano gruppi giovanili come gli skin-heads o i punk.

Anche tagliare o perdere i capelli nei sogni rappresenta la perdita di qualità importanti e vitali per la persona: dignità e potenza virile, bellezza e giovinezza, sicurezza, capacità di sedurre. I capelli bianchi nei sogni sono spesso simbolo dell’età che avanza, ma pure di stanchezza e stress, di calo psicofisico, mentre sognare di pettinarsi, lavarsi, curarsi i capelli è generalmente legato ad un buon contatto con se stessi, con il proprio corpo ed i propri pensieri.

Sognare di tagliare i capelli o rasarli volontariamente può indicare il bisogno, per il sognatore, di cambiare la sua situazione radicalmente per andare verso qualcosa di nuovo, per lasciare alle spalle ciò che è stato e che lo ha caratterizzato, in una sorta di morte-rinascita in cui, la testa glabra richiama il cranio dei vecchi, quello inquietante del teschio umano, ma pure quello tenero ed implume del neonato.

I capelli, per la loro specifica posizione, possono essere associati anche ai pensieri ed alle fantasie che scaturiscono dal capo, e quindi tagliarli o strapparli, riflette la necessità di estirpare idee ricorrenti e fisse, pensieri negativi e non più utili. Mentre sognare qualcuno che ci taglia i capelli nei sogni è immagine molto potente di asservimento e di resa. Ci abbandoniamo nelle mani altrui, demandiamo il nostro potere personale, permettiamo una invasione, veniamo umiliati, oppure ci affidiamo a qualcuno o a qualcosa senza riflettere, senza discernimento.





Se hai letto questo articolo potrebbe interessarti anche:

  1. La testa nei sogni
  2. Il parrucchiere nei sogni
  3. Sognare che mi tagliano i capelli
  4. Sognare che sono cresciuti i capelli




Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Capelli

Capelli Capelli Capelli Capelli

Capelli Capelli Capelli

Capelli Capelli Capelli

Capelli Capelli Capelli

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni





Visita i miei gruppi su FB

Entra e diventa mio follower


entra e diventa fans