Questo sito contribuisce alla audience di

Sognare che sono cresciuti i capelli

Ciao, ho sognato di specchiarmi e notare che i miei capelli erano cresciuti parecchio e diventati bellissimi, solo che la pettinatura mi sembrava un po' antica.

capelli cresciuti sogni

Ciao, ho sognato di specchiarmi e notare che i miei capelli erano cresciuti parecchio e diventati bellissimi, solo che la pettinatura mi sembrava un po’ antica. Qualcuno mi chiedeva (forse una collega) come facessi a tenere i capelli cosi’ in ordine e io rispondevo: “Uso del gel color blu “. Nella seconda parte del sogno mi ritrovavo con una lattina di olio in mano e la stavo mettendo nel frigorifero, anche nel sogno mi rendevo conto dello sbaglio e ci ridevo sopra. ( M.- Reggio C. )

——————————————————————————————————

I capelli sono legati al potere personale e all ‘espressione di questo, il fatto che siano cresciuti e tu li veda così belli può indicare una maggiore consapevolezza da parte tua delle tue qualità, anche se la pettinatura “antica” sembra suggerire la mancanza di adeguamento di queste qualità alla tua situazione reale. In parole povere, stai diventando consapevole dei doni e delle possibilità che hai, ma ancora non sai come utilizzarle nel tuo mondo (renderle attuali, “moderne”).

Quello che tiene a posto i tuoi capelli “antichi” è il gel, probabilmente simbolo di ciò che contiene e paralizza la tua voglia di “nuovo”. Pensa a cosa ti trattiene dal tentare nuove strade e dal realizzare nuovi desideri. Considerando che è la collega a farti la domanda, si può presumere che proprio il lavoro che fai, sia per te in questo momento una sorta di “gel”. Il colore blu è molto legato alla calma, alla pacatezza ed al ritiro interiore, è probabile che proprio queste qualità contribuiscano ancora di più nel mantenerti nelle vecchie abitudini, nel non osare nuove strade.

Nella seconda parte del sogno, metti al fresco qualcosa che di fresco non ha bisogno, e sorridi di questo, come di un automatismo presente nella tua vita che non ti stupisce più di tanto. Chiediti allora: metto da parte ( o congelo) cose che potrebbero aiutarmi ad esprimermi?

L’olio rende tutto scivoloso e liscio, rende qualunque cosa fluida e priva di attrito (facilita i progetti), “condisce” e quindi dà sapore e valore a quello che si fa, e può rappresentare in sogno lo “Spirito Santo”, cioè la capacità di trovare una dimensione più vasta nella realtà, il sentire un “collegamento” spirituale anche nelle piccole cose di tutti i giorni.

Tu metti via “al freddo” tutto ciò, nel frigorifero di “casa” (presumo), e nel sogno ti rendi conto dello sbaglio … sarebbe importante che sentissi “l’errore” anche di giorno, cioè che ti accorgessi di quello che volontariamente elimini o non consideri, e che, per le ragioni più varie (famiglia, lavoro…), non ti concedi di esprimere o di esplorare.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida