Questo sito contribuisce alla audience di

Verde nei sogni

Vedere il verde nei sogni è partecipare al suo carattere di flusso inestinguibile, di rinnovamento perenne, naturale, ma ugualmente misterioso.....

verde sogni

Verde è il colore della vegetazione nella sua fase di nascita e maturità, e rappresenta la vita nella sua concretezza e pienezza. Verde appartiene al vegetativo dell’ambiente ed al neurovegetativo dell’uomo, alla scintilla vitale che si tramanda attraverso le generazioni.

Jung scrive: "Verde è colore della vita e del Creator Spiritus che si estende all'archetipo dell'anima in quanto archetipo della vita". (”Opere” vol.V Boringhieri Torino 1970-pag. 425)

Questo principio vitale si manifesta nel mondo, nella psiche e negli innumerevoli simboli che popolano mito e religione: da Osiride detto il Grande Verde a Talia (una delle tre Grazie ) entrambi con la pelle verde, al Serpens Mercurialis (serpente mercuriale) di tradizione alchimistica.

Il verde Mercurio in forma di serpente è simbolo di movimento e mobilità, ma anche di mediazione, è colui che introduce circolazione e legame fra gli opposti, che celebra le nozze sacre fra Sole e Luna e nella psiche umana riunisce maschile e femminile.

E come il serpente cambia pelle, il verde rinnova e rigenera, muta e si collega al ciclo delle stagioni, alla primavera, rinascita vegetativa della natura, e alla primavera dell’uomo, agli “anni verdi” ed immaturi cui appartiene però il “divenire”, la spinta verso il futuro ed il persistere dell’istinto vitale.

La continuità della vita connessa al verde, diviene “speranza”, nella sua accezione di virtù teologale Cristiana, ma pure di propiziazione, ripresa, rinascita.

Nei sogni il verde partecipa degli attributi di giovinezza, speranza, freschezza, di guarigione e salute, di rinnovamento personale ed universale e queste virtù e questo potere sono spesso nel mondo onirico rappresentate dall’albero e dai sempreverdi, archetipo dell’Io e della sua evoluzione il primo, e della continuità ed “eternità” dell’esperienza, il secondo.

Vedere il verde nei sogni è partecipare al suo carattere di flusso inestinguibile, di rinnovamento perenne, naturale, ma ugualmente misterioso.

Il verde, colore presente in natura nel fogliame e nelle acque profonde, porta nei sogni la sua impronta ferma e neutrale, serena ed unificatrice, la forza vitale insita nella materia e "....la segreta presenza del divino spirito della vita in tutte le cose " (Jung “Opere” vol.XIV/ II Boringhieri To 1990 pag 435)


Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo