Questo sito contribuisce alla audience di

G. Moreau. L'uomo che dipingeva i suoi sogni

Pittore molto amato da Marcel Proust che ne parlerà come de:…l’uomo che dipingeva i suoi sogni”si sforza di tradurre gli slanci interiori della natura umana ....

Moreau sogni

Gustave Moreau nasce e muore a Parigi (1826-1898), allievo di Chasseriau ed a sua volta ispiratore di Redon e Matisse, partirà dalla tradizione del disegno indagatore di matrice Neoclassica , per approdare al movimento Simbolista , guardando con curiosità e benevolenza ai Fauve, fino ad arrivare, nell’ultimo periodo, alle misteriose disgregazioni materiche che già sembrano preludere all’ Astrattismo .

Pittore eclettico, si sforza di tradurre gli slanci interiori della natura umana e, lasciandosi affascinare da immagini e temi mitologici, dà vita ad una pittura lirica e visionaria, ricca di suggestioni, che si impone per la sua originalità e pare voglia competere con l’arte della ” scrittura” e con il mondo dei sogni.

Per lui la pittura è:

specchio di bellezza fisica che riflette ugualmente gli slanci dell’anima, dello spirito, del cuore e dell’immaginazione e che risponde a questi bisogni divini nell’uomo di tutti i tempi. E’ la lingua di Dio! Un giorno si arriverà a capire l’eloquenza di questa arte muta; il cui carattere e la cui potere sullo spirito non possono essere definiti…..evocare il pensieri attraverso la linea, gli arabeschi ed il mezzo plastico, ecco il mio obiettivo.

Pittore molto amato da Marcel Proust che ne parlerà come de:l’uomo che dipingeva i suoi sogni”, a lui ispira il personaggio di Elstir nella “Recherche”, ed alle sue opere reali i quadri che il Narratore vede in casa Guermantes .

L’opera complessiva di Moreau è un tentativo di tradurre gli slanci interiori che sente in se’, emozioni suscitate dalla bellezza e dalla pura e semplice condizione umana, mentre immaginazione, fantasia e senso di mistero sono sempre più preminenti, e concorrono ad affascinare ed avvincere l’osservatore trasportato in una dimensione onirica dalla quale i sogni emergono come pietre scintillanti di luce trasformandosi in forme e colori.

Per approfondire l’argomento leggi:
Il simbolismo e la sintesi del linguaggio artistico” di Vilma Torselli

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Opere di Gustave Moreau

Sogni di Gustave MoreauSogni di Gustave MoreauSogni di Gustave MoreauSogni di Gustave MoreauSogni di Gustave MoreauSogni di Gustave MoreauSogni di Gustave MoreauSogni di Gustave MoreauSogni di Gustave MoreauSogni di Gustave Moreau