Questo sito contribuisce alla audience di

Fuoco nei sogni

Sognare il fuoco è per Jung un’immagine archetipica dell’energia psichica legata allo spirito e all’amore.

fuoco sogni

Il fuoco nei sogni rappresenta la forza delle pulsioni istintive: passione amorosa, attrazione sessuale, rabbia “bruciante”, aggressività esplosiva.

Del fuoco va però considerato il duplice aspetto: positivo per luce, calore e trasformazione, e negativo per fumo, distruzione e morte. Ecco che l’ombra del fuoco infernale si profila, e con essa le passioni fisiche a cui il fuoco si associa: istinti, sessualità, rabbia, aggressività. ““Prendere fuoco” secondo una comune espressione, è lasciarsi andare all’emozione forte del momento, che sia sesso o rabbia.

Per Freud il fuoco nei sogni è essenzialmente risveglio della libido e delle sue manifestazioni fisiche, mentre per Jung sognare il fuoco un’immagine archetipica dell’energia psichica legata allo spirito o all’amore. G. Bachelard nel suo testo “Psicoanalisi del fuoco” ne individua il profondo legame con l’amore, e vede nello “strofinamento”, prima tecnica per ottenerlo, una immagine simbolica del rapporto sessuale.

Nel carattere del fuoco permane un’ opposizione costante: fuoco dello spirito e fuoco infernale, fuoco che riscalda e fuoco che distrugge, fuoco fulcro di energia creatrice e fuoco che riduce in cenere, fuoco d’amore e fuoco d’odio.

Il fuoco fa parte dei quattro elementi naturali e la sua scoperta e la capacità di mantenerlo, hanno influito profondamente sulla nascita della civiltà. E’ fondamentale per la luce ed il calore che emana, per la trasformazione dei cibi e degli elementi che ne vengono a contatto, per la identificazione con il calore e la luce del sole, e quindi con la vita e l’abbondanza.

Fin dall’antichità il suo ruolo era centrale anche nel simbolismo religioso, nei riti di passaggio e di iniziazione, dove rappresentava la purezza spirituale e la forza, un’energia superiore foriera di presagi positivi legati alla perpetuazione della specie umana ed alla sua elevazione e superiorità rispetto a quella animale.

Il Battesimo con il fuoco era considerato una forma di iniziazione superiore, che segnava un nuovo stato, ed era presente nel ritualismo tradizionale di molte religioni compreso il Cristianesimo che, nel Vangelo di Matteo, si esprime con queste parole di Giovanni Battista: “Io vi battezzo con l’acqua, ma dopo di me viene qualcuno che vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco“.

Il fuoco è associato simbolicamente al sacrificio ed alla purificazione (dal latino sacrum facere cioè compiere un atto sacro) ed usato come elemento di discriminazione e distruzione di ciò che è degno da ciò che non lo è, si pensi ai terribili roghi umani ai tempi della inquisizione, ma anche al fuoco usato per distruggere i cadaveri e purificare durante le pestilenze.

Il simbolismo del fuoco ha una grande forza ed efficacia, che propizia l’avvento della luce, della vita e l’abbondanza delle messi. Un esempio sono i Fuochi di San Giovanni che si ritrovano come tradizione in gran parte del mondo, e segnano la notte più corta dell’anno e il solstizio d’estate, il rinnovamento della terra e la promessa del nuovo.

Sognare il fuoco che cova sotto una casa o dietro una parete, rimanderà a rabbia repressa, a forti emozioni rimosse dal sognatore che rimangono latenti e sepolte, ma che possono sfociare in atti d’ira o di odio. Questo sogno è un messaggio di pericolo, un’esortazione ad esaminare in se’ i sentimenti considerati negativi e a non allontanarli.

Sognare un incendio che divampa in modo aperto, può indicare il “bruciare di passione” (passione amorosa, passione politica, passione artistica…) oppure una forte rabbia che sta dominando la vita del sognatore. Mentre il significato del fuoco nei sogni quando arde sotto la cenere o nelle profondità del terreno, è legato alle potenzialità del sognatore che devono venire alla luce, alle emozioni vitali che devono trovare uno spazio ed essere liberate.

Spegnere un fuoco nei sogni si può collegare alla necessità di mettere a tacere alcuni istinti o di controllarli, può simboleggiare la fine di un’attrazione amorosa o l’esaurimento della passione sessuale, oppure la necessità di contenere emozioni che sono avvertite dalle parti primarie del sognatore, come pericolose o destabilizzanti.

Infine il fuoco del focolarenei sogni che arde calmo e tranquillo, suggerisce il senso dell’unione familiare, il calore e la sicurezza che possono venire dai rapporti più intimi e fidati.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Fuoco

Immagini  di fuoco ed incendi Immagini  di fuoco ed incendi Immagini  di fuoco ed incendi

Immagini  di fuoco ed incendi Immagini  di fuoco ed incendi Immagini  di fuoco ed incendi

Immagini  di fuoco ed incendi Immagini  di fuoco ed incendi Immagini  di fuoco ed incendi

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni