Questo sito contribuisce alla audience di

Le stelle di Stromboli

Le stelle di Stromboli sono tante e sono più vicine. "A Stromboli di notte si vedono le stelle", questo lo slogan dei stromboliani che si sono strenuamente opposti all’illuminazione delle strade anche d'estate. Di notte a Stromboli le uniche luci sono queste stelle vicinissime e brillanti che forano il velluto nero del cielo, le torce elettriche dei passanti e il faro dello Strombolicchio

stromboli

E’ forse l’isola più conosciuta delle Eolie : il vulcano piccolo ma attivo che erutta con regolarità magma e lapilli fino al mare, le sabbie nere e granulose sotto rocce altrettanto scure e ruvide, magmatiche, primordiali, un mare blu, profondo, movimentato, abissale, selvaggio, ma che in alcune zone ha trasparenze cristalline.

Questa è Stromboli. L’isola che qualche anno fa ha sopportato un’eruzione importante con il crollo di una parte della Sciara del fuoco ed il seguente maremoto….l’isola che ospita ” Iddu” sua maestà il vulcano che sovrasta ed incombe con la sua presenza impressionante ed il suo rombo continuo.

Iddu è per gli isolani una sorta di divinità da rispettare, qualcuno con cui si può convivere conoscendone le abitudini, ma con cui non ci si può permettere di scherzare. Ne sanno qualcosa le persone che compiono in solitaria la salita notturna al vulcano (ora proibita) e che si perdono fra i canneti o che incorrono in incidenti ben più gravi ed estremi.

Vivere a Stromboli è un’esperienza che lascia i l segno…l’estate è varia e ricca di movimento e di gente, i colori dei parei si susseguono, le soste per la granita o i dolci al Bar Ingrid, centro dell’isola e ricordo dell’attrice protagonista del film di Rossellini, sono d’obbligo, ma il rumore, il caos, il frastuono delle innumerevoli Ape che solcano i vicoli, non riescono ad intaccare la magia di questo luogo.

Stromboli è. La sua potenza ed il suo fascino persistono al di là dell’uomo e dei riti estivi. Il profumo del mare, il rombo delle onde contro gli scogli, i capperi abbarbicati nelle fessure, le canne che riprendono vigore in ogni spazio libero…..tutto ciò testimonia una natura vigorosa e selvaggia, fiera di sè, ed abitanti altrettanto orgogliosi che con questa natura vivono in simbiosi, e che accettano le lusinghe della modernità con molta parsimonia.

“A Stromboli di notte si vedono le stelle” questo lo slogan dei stromboliani che si sono strenuamente opposti all’illuminazione delle strade. Di notte a Stromboli le uniche luci sono queste stelle vicinissime e brillanti che forano il velluto nero del cielo, le torce elettriche dei passanti e il faro dello Strombolicchio, enorme scoglio di fronte all’isola dove il mare scende a precipizio e le acque non mostrano il fondo.

La notte estiva di Stromboli è magica e silenziosa, nemmeno i turisti riescono a scalfirla, solo il rumore delle onde ed il rombo che si sente nel terreno, il brontolio di Iddu che sancisce la fine di un’altra giornata di sole e di mare.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Immagini di Stromboli

Immagini di Stromboli Immagini di Stromboli Immagini di Stromboli

Immagini di Stromboli Immagini di Stromboli Immagini di Stromboli

Immagini di Stromboli Immagini di Stromboli Immagini di Stromboli

Immagini di Stromboli Immagini di Stromboli Immagini di Stromboli

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni