Questo sito contribuisce alla audience di

Il riso nei sogni

Il riso è un alimento essenziale per molte popolazioni e, come il grano o altri cereali, compare nei sogni a simboleggiare il nutrimento del corpo, l'abbondanza, la ricchezza materiale e spirituale.

riso sogni

Il riso è un alimento essenziale per molte popolazioni e, come il grano o altri cereali, compare nei sogni a simboleggiare il nutrimento del corpo, l’abbondanza, la ricchezza materiale e spirituale.

In Oriente il riso ha un posto di primo piano fra i cibi di consumo comune e la sua valenza simbolica è antica e potente: la sua origine appartiene al divino, e la sua coltivazione, laboriosa e lunga, è solo una conseguenza della frattura che fra cielo e terra si è consumata.

Il riso in questi territori è presente in molti rituali religiosi e segreti ad esprimere sia lo spirito e la divinità, che la necessità del nutrimento quotidiano ed il potere della conoscenza, della luce che apre la mente degli uomini.

Il riso, come il grano ed il pane, assume significati di semplicità e di nutrimento spirituale e la successiva cottura e trasformazione in minestre, risotti o timballi lo rende un corrispondente elemento alchemico.

Il riso è allora nutrimento che soddisfa e trasforma, che contribuisce a pienezza e sazietà fisiche, che favorisce armonia e speranza. Non a caso anche qui in Occidente viene gettato agli sposi come augurio di fortuna, abbondanza e felicità future.

Il riso che compare nei sogni va analizzato principalmente per questo carattere di completezza ed abbondanza, valutando però la forma in cui appare, la situazione in cui viene presentato ed il gradimento più o meno accentuato che il sognatore gli riserva come alimento.

Se vuoi saperne sempre di più sui sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.supereva.it/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo