Questo sito contribuisce alla audience di

La scuola nei sogni

Sogni in cui la scuola compare rappresentano generalmente una risposta a qualche quesito che angoscia o che preoccupa e che ha lo scopo di attivare nel sognatore energie psichiche che lo stimolino verso atteggiamenti di applicazione ed impegno personale.

scuola sogni

Nei sogni accade di dover sostenere esami ed interrogazioni con la paura ed il timore di non essere all’altezza, oppure capita di scorgere l’edificio della scuola, l’aula o l’insieme di compagni che hanno hanno fatto da corollario al percorso scolastico.

La scuola come istituzione ha accompagnato anni determinanti di crescita e di formazione e lasciato ricordi indelebili, tutta la prima parte della vita dell’individuo ha avuto come punto di riferimento la scuola e questa ha influenzato profondamente la personalità del sognatore.

Ognuno avrà di questo periodo e dei vari cicli di cui è composto ricordi e sensazioni diverse, più o meno positive, e riconoscerà le emozioni dominanti che la vista della scuola provoca. Per alcuni scuola verrà ad identificarsi con il polo esterno, freddo e triste che lo ha privato per tante ore del nucleo intimo della famiglia, che lo ha allontanato dalla sicurezza degli affetti, un luogo in cui si è sentito perso, solo o forse non capito.

Per altri, al contrario, la scuola avrà rappresentato la possibilità di emergere e di trovare una gratificazione, un luogo dove mettere in luce le proprie qualità, dove sentirsi liberi da rapporti familiari opprimenti o da responsabilità non adeguate alla propria età.

Scuola è quindi un simbolo importante che implica la prima modalità di approccio al mondo esterno e all’aspetto del sociale e che sfocerà negli anni adulti nel mondo del lavoro e in un più attivo contributo alla società.

Nei sogni, la scuola come edificio, come aula, come compagnia di personaggi ad essa collegati, compare a confrontare il sognatore con le sfide che la vita gli porta o con problemi che non riesce a gestire. L’immagine nei sogni può metterlo di fronte alle sensazioni di inadeguatezza e di “non sapere” appartenenti al periodo scolastico, portarlo oniricamente in una situazione di “regressione”, mostrargli come il suo atteggiamento riecheggi comportamenti del passato: l’angoscia di non essere preparato, la paura di non essere all’altezza o la certezza che gli venga richiesto troppo.

La scuola che appare nei sogni con l’aula ed i compagni di percorso, può mettere in evidenza atteggiamenti adolescenziali o un po’ infantili di approccio ad un problema, e deve indurre il sognatore a domandarsi in quale aspetto della vita si stia comportando come fosse un un ragazzo a scuola.

Ma scuola è anche il luogo in cui si apprendono nuove cose, in cui si cresce intellettualmente e si allarga la propria visione del mondo, in cui si esce dal proprio “particulare” per abbracciare l’esterno. E molto spesso il messaggio insito nella visione della scuola dei sogni riguarda proprio questo aspetto di apertura mentale, di visione diversa, di possibilità di risposta a quanto si cerca nel “sapere “e nell’aggiornamento, nella ricerca di nuovi stimoli, nell’evitare la fossilizzazione di un mondo ristretto.

Sogni
in cui la scuola compare rappresentano generalmente una risposta a qualche quesito che angoscia o che preoccupa, e che ha lo scopo di attivare nel sognatore energie psichiche che lo stimolino verso atteggiamenti di applicazione ed impegno personale.

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml


Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo