Questo sito contribuisce alla audience di

Tribunale nei sogni

Nei sogni il tribunale ha un suo spazio privilegiato come simbolo primario del Super Io, come rappresentante di tutti gli aspetti psichici preposti al controllo dell'individuo, ed i personaggi che lo animano mettono in scena una vera e propria piéce teatrale allo scopo di far emergere un "errore" che il sognatore ha compiuto...

tribunale sogni

Il tribunale è luogo in cui si verifica un processo in cui vengono promulgati giudizi ed accuse, in cui si assiste a tentativi di difesa ed infine a condanne o assoluzioni. Nel tribunale si svolgono dibattiti, requisitorie ed arringhe, il giudice, gli avvocati i giurati si contendono i riflettori con l’accusato.

Nei sogni il tribunale ha un suo spazio privilegiato come simbolo primario del Super Io, come rappresentante di tutti gli aspetti psichici preposti al controllo dell’individuo ed i personaggi che lo animano, mettono in scena una vera e propria piéce teatrale allo scopo di far emergere un “errore” che il sognatore ha compiuto, magari con leggerezza o senza attribuirvi eccessiva importanza, e che viene pertanto “giudicato”.

E’ facile che sogni di questo tipo siano pesanti di angoscia e di emozione. Quando il sognatore siede al banco degli accusati può sopraggiungere anche una sensazione di ingiustizia, l’ incapacità di difendersi, di farsi capire, la paura del giudizio.

Sono sogni che possono legarsi ad un forte senso di colpa più o meno avvertito a livello di coscienza, e se al giudizio segue una condanna ecco che il sognatore è messo di fronte alla sua debolezza, alla sua “fallibilità” ed all’intransigenza di alcuni aspetti di se‘ rispetto a regole morali e schemi di comportamento introiettati durante la crescita.

Quando nel tribunale dei sogni le argomentazioni della difesa sono talmente efficaci che portano ad una assoluzione, si assiste ad un procedimento di conciliazione interiore, una elaborazione di qualche comportamento disturbante per gli aspetti primari più inquisitori.

Attraverso questo processo, nel tribunale del sogno si ottiene una remissione ed una trasformazione di ciò che era giudicato. Sogni di questo genere si riflettono con grande forza anche sulla realtà, sono sogni di “guarigione” e di cambiamento che prendono atto di una nuova maturità, e in cui emergono aspetti più fiduciosi ed adulti.

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml


Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo