Un assassino nei sogni

L'assassino è l'espressione di energie legate all'aggressività che l'opera di civilizzazione reprime ed soffoca, di rabbia la cui forza e violenza spaventa l'adulto, di sessualità soffocata ed inibita. Tutte energie che, compresse e rifiutate, assumono connotazioni distorte e si manifestano nei sogni ritorcendosi contro il sognatore..

assassino sogni

L’assassino colto mentre compie il suo macabro gesto o nell’atto di inseguire il sognatore brandendo attrezzi ed armi spaventose, è uno dei personaggi più comuni che popolano i sogni.

La sua presenza può essere veramente orribile, lo spavento rasenta a volte il terrore e provoca risvegli improvvisi che lasciano in preda all’ansia, alla paura e agli interrogativi:

Come è possibile sognare simili cose? Come è possibile avere dentro di se’ tanto male, tanta malvagità, tanta perversione?

Le emozioni che si provano nei sogni non hanno nulla da invidiare a quelle reali, risultano per certi versi amplificate, chiunque abbia vissuto un incubo sa a che livello di panico si possa arrivare. Ma è proprio la paura provata a fissare le immagini dei sogni, e le emozioni conseguenti hanno la funzione di influire sul ricordo.

La paura diventa l’espediente attraverso cui l’inconscio si assicura il ricordo e la riflessione su quanto è stato visto e sentito. Un modo spiccio per trasmettere un messaggio. L’assassino che popola i nostri sogni e li trasforma in incubi è legato simbolicamente all’archetipo del nemico e rappresenta tutto ciò che vorremmo lasciare indietro nella nostra vita, quello con cui non desideriamo confrontarci, ciò che ci fa paura, ciò che rinneghiamo.

Come molti altri aspetti spaventosi che affiorano nei sogni, l’assassino è simbolo dei Se’ rinnegati che abitano la psiche umana. Emanazione diretta dell’ombra di radice junghiana, incarna tutte le parti della personalità che, nell’arco della crescita e dell’educazione, vengono rimosse e con cui l’individuo non ha più contatto se non nel suo mondo notturno o nelle immagini esasperate di alcune fantasie diurne.

L’assassino è l’espressione di energie legate all’aggressività che l’opera di civilizzazione reprime ed soffoca, di rabbia la cui forza e violenza spaventa l’adulto, di sessualità soffocata ed inibita. Tutte energie che, compresse e rifiutate, assumono connotazioni distorte e si manifestano nei sogni ritorcendosi contro il sognatore, ma il cui scopo primario è creare un contatto, essere viste ed avere la possibilità di esprimersi.

E’ molto frequente che in una “seduta di rientro guidato nei sogni“, il personaggio spaventoso dell’assassino, nel momento in cui ha la possibilità di esprimersi e di parlare, perda gran parte di quell’aura demoniaca e malvagia, portando alla luce la sua frustrazione e la sua pena. Integrare l’ energia dell’assassino che compare nei sogni, vuol dire fare i conti con gli aspetti oscuri della psiche, confrontarsi con ciò che di noi ci spaventa, ma che è legato alla nostra umanità e alla nostra energia vitale, e che ha sicuramente qualcosa da trasmetterci.

L’assassino, lo stupratore, il violentatore, il rapinatore, il malfattore, nascono come molteplici sfaccettature del nostro mondo inconscio, rappresentazione di tutti i contenuti che hanno la possibilità di giungere alla luce della coscienza e a cui la censura dà voce in modo distorto e deforme.

Così un assassino che ci insegue o che sta per ucciderci nei sogni deve indurre domande sui nostri istinti, prima fra tutti l’aggressività, e sugli aspetti della nostra energia vitale che stiamo reprimendo. Un esempio a questo proposito riguarda le donne che, da secoli educate a reprimere la loro carica aggressiva e ad esprimersi con modi aggraziati, gentili, eleganti, sognano molto spesso di essere inseguite da violentatori ed assassini, chiara rappresentazione dei loro istinti aggressivi repressi.

E’ possibile, anche se con minore frequenza, che l‘assassino dei sogni sia l’immagine di qualcosa o qualcuno da cui ci si sente perseguitati, o l’espressione di un senso di colpa, o la manifestazione di uno shock traumatico.


Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Peeplo Search

Vuoi inserire la Search di Peeplo sul tuo sito ?

Provala subito!