Questo sito contribuisce alla audience di

La mucca nei sogni

La mucca nei sogni per Freud simboleggia la fertilità del grembo femminile, l'allattamento e la sicurezza del seno materno. Jung la vede come archetipo della madre nei suoi aspetti più istintivi e meno inclini al cambiamento dovuto alla cultura ed alla ragione.

mucca sogni

Animale placido e tranquillo che si sposta con lentezza e solennità, la mucca è simbolo nei sogni di serenità, stabilità ed abbondanza, oltre che maternità accogliente ed oblativa. La mucca è mansueta,docile ed è la maggior produttrice di latte, alimento fondamentale per i cuccioli e la sopravvivenza, qualità e meriti riconosciuto che la legano strettamente alla vita ed alla terra, al nutrimento e alla fecondità, qualità e meriti che in India la rendono animale sacro.

In ogni cultura il simbolo della vacca rappresenta la madre nutrice ed ogni principio femminile. Dalle dee lunari rappresentate come mucche dell’antica Cina, alle vacche di Iside in Egitto, alle sacerdotesse provviste di corna nell’antica Grecia, questo animale ha sempre avuto un posto di rilevo nell’immaginario collettivo.

Oltre all’abbondanza, alla fecondità ed al senso di prodigalità, la mucca è stata venerata per la sua docilità e per la ricchezza determinata dal suo possesso. Così nei sogni può portare anche questa qualità prettamente materiale, legata all’abbondanza di beni, agli affari, al commercio.

Per Freud simboleggia la fertilità del grembo femminile, l’allattamento e la sicurezza del seno materno. Jung la vede come archetipo della madre nei suoi aspetti più istintivi e meno inclini al cambiamento dovuto alla cultura ed alla ragione.

Vedere nei sogni una mucca che allatta il vitellino è un’immagine che deve far riflettere sul proprio bisogno di calore e di accudimento. Forse il sognatore vuole sicurezze, vuole situazioni più facili e che comportino meno responsabilità, oppure aspira all’ amore di qualcuno. Possibile che questa immagini indichi anche la tendenza a “dare” in modo compulsivo o atteggiamenti troppo materni ed apprensivi nei confronti di un figlio o un compagno.

Mungere una vacca è farsi promotori di qualche iniziativa atta ad ottenere abbondanza o denaro, o anche cercare di trarre profitto da qualche situazione allettante o cercare di sfruttare una persona.

Mentre bere il latte appena munto può indicare il godere di benefici per i quali non si è lottato o la necessità di recuperare “nutrimento” simbolico, che si traduca in energia e benessere fisico in un momento di stress o di affaticamento o, ancora, trovare il giusto “elemento-alimento” che nutra e “faccia crescere” le proprie idee, i propri sentimenti, un progetto importante.

Vedere una mucca o un gruppo di vacche che pascolano tranquille in un prato può riflettere la serenità cui forse il sognatore aspira, o l’ abbondanza di mezzi di cui si dispone per affrontare la realtà, o sentimenti legati alla famiglia ed sostentamento delle persone amate.

La vacca, la mucca dei sogni anche quando compare immobile rispecchia il senso di una forza vitale legata al corpo, alla natura, alla inevitabile continuazione della specie.


Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo