Questo sito contribuisce alla audience di

Cassaforte dei sogni

Il contenuto della cassaforte dei sogni può collegarsi ad uno spazio segreto che contiene ciò che si ha bisogno di sapere, di intuire, di scoprire, può fare riferimento a qualità che il sognatore trascura in se' o che non riesce a vedere, a ricordi o "segreti" da affrontare ed elaborare, ad un nucleo nascosto e fortificato in cui sono racchiusi sentimenti inesprimibili.

cassaforte sogni

Cassaforte e forziere sono contenitori in cui vanno custodite e protette le “cose preziose”. Il senso di aspettativa e di mistero che li caratterizza quando compaiono nei sogni, colpisce il ricordo e l’immaginazione alludendo ad un ricco contenuto, ad un “tesoro” che può esservi contenuto.

La struttura resistente, la forma massiccia, l’ apertura protetta da combinazioni o lucchetti, sono al servizio di tutto ciò che è celato, messo al riparo dall’avidità altrui, dalla brama di possesso, dalle male intenzioni.

Così, sia la cassaforte che il forziere possono indicare la capacità di assicurare e proteggere quanto è importante per il sognatore, quanto gli è caro e teme possa essere in pericolo. Il contenuto della cassaforte dei sogni può collegarsi ad uno spazio psichico segreto che contiene ciò che si ha bisogno di sapere, di intuire, di scoprire, può fare riferimento a qualità che il sognatore trascura in se’ o che non riesce a vedere, a ricordi o “segreti” da affrontare ed elaborare, ad un nucleo nascosto e fortificato in cui sono racchiusi sentimenti inesprimibili.

Può indicare anche l’ attitudine del sognatore alla discrezione, il bisogno di mantenere “segreta” qualche attività che sta svolgendo, o, al contrario, mettere a fuoco qualche cosa che gli è preclusa.

Sognare di aprire una cassaforte o un forziere è un’immagine di grande impatto, che mostra una ricerca del sognatore, la sua necessità di “aprire delle porte” per trovare ciò di cui ha bisogno.

Una cassaforte aperta e vuota è invece simbolo di aspettative deluse, di scoperte che appaiono diverse da ciò che si immaginava, di un vuoto sentimentale, di sogni ed illusioni sfumate.

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo