Questo sito contribuisce alla audience di

Vermi nei sogni

I vermi nei sogni possono anche rappresentare qualcosa o qualcuno che venga percepito come sgradevole, o giudicato inferiore, malsano,"putrido", sleale ( si pensi al modo di dire : "Sei un verme").

vermi sogni

I vermi che vediamo nei sogni facilmente provocano repulsione e disgusto. Al pari di molti insetti o parassiti rappresentano un mondo animale con cui è difficile entrare in contatto, lontano dai parametri che associamo alla “animalità” cui, come animali a sangue caldo, facciamo parte.

I vermi vengono assimilati ad uno stadio “primario” dell’esistenza, ad una fase di “precoscienza” cieca, vacua ed ottusa. I vermi come larve che precedono una forma matura e definita, simboleggiano la vita che nasce dal caos della materia informe, la morte-rinascita presente in natura e nel percorso umano, la transizione dalla materia allo spirito.

Ma i vermi sono presenti anche nella putrefazione e nel disfacimento della materia, così, pur conservando la valenza simbolica della vita che trionfa sulla morte (soprattutto per quel che riguarda la materia inorganica), acquisiscono significati di distruzione, dissoluzione ed invasione.

Jung sosteneva che i vermi nei sogni sono legati alla libido e possono indicare regressione o di distruttività. Al di là di questi significati più archetipici i vermi nei sogni vanno considerati per le sensazioni generali che la loro vista suscita, in primo luogo Il senso di invasione, di ansia e fastidio.

La loro abbondanza e il loro brulicare in alcune immagini oniriche richiama, al pari dei ladri, una intrusione nel sistema primario dell’individuo. Ci si sente invasi, le proprie barriere difensive sono state violate, qualcosa o qualcuno è riuscito ad avvicinarsi al mondo più intimo procurando una sensazione di allerta o di pericolo.

Trovare vermi nel proprio letto è un sogno comune che si collega proprio a questa sensazione di “intrusione”: le relazioni più care e più intime, i sentimenti più nascosti sono in pericolo, in balia di influenze esterne.

I vermi possono anche rappresentare qualcosa o qualcuno che venga percepito come sgradevole, o giudicato inferiore, malsano,”putrido“, sleale ( si pensi al modo di dire : “Sei un verme“). Possono alludere al deterioramento di un rapporto o di una situazione, ad un cambiamento non controllabile e non voluto.
Schiacciare dei vermi nei sogni è un gesto simbolico che mostra la volontà di difendersi da influenze negative, la volontà di agire per cambiare le cose a proprio vantaggio.

Trovare dei vermi dentro al cibo deve far riflettere sulle cose “malsane”, dannose o disgustose che il sognatore “manda giù,” siano queste realmente riferite all’alimentazione oppure ad aspetti del suo vissuto con cui è costretto a confrontarsi.

La comparsa dei vermi nei sogni viene letta anche alla luce di possibili disturbi di origine tossica ed alimentare dovuti forse a cattiva digestione o a putrefazioni intestinali.

Mentre un unico verme può associarsi simbolicamente ad un tratto intestinale che, quando appare arrossato e gonfio, indica infiammazioni e disturbi a carico di quest’organo, o addirittura un’appendice molto infiammata.



Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti gratuitamente alla newsletter della Guida:
http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml