Questo sito contribuisce alla audience di

La torre nei sogni

Anche considerandone il simbolismo fallico la torre esprime il potere del maschile in fase attiva, un'erezione che è immagine della potenza virile ma pure del desiderio che vuol essere appagato o di un eccessivo autoritarismo o rigidità

torre babele sogni La torre nei sogni come la montagna, l‘albero, la guglia, la scala, il picco, il campanile è legata ad un simbolismo di “verticalità” che ne racchiude l’essenza.

Verticalità che è prima di tutto unione fra gli opposti, collegamento fra gli elementi di cielo e terra, che è desiderio di ascesa spirituale e sforzo umano di elevazione oltre il regno della materia, immagine fallica di potenza sessuale e di ambizione, fortificazione, chiusura ed isolamento, presunzione, trasformazione.

La torre riflette il mito dell’ascensione: dalla terra si eleva verso l’altro a ricevere l’energia vitale e rigeneratrice del sole, dal regno della materia punta verso la rarefazione e la sottigliezza dei regni eterei incarnando l’aspetto di ricerca e di caparbietà umana tesa a sfidare la difficoltà nella sua tensione verso il mondo del logos e dello spirito.

La torre di Babele in particolare richiama la caparbietà e la presunzione umana la volontà e la capacità che si confrontano con il potere del divino: nel mito della torre di Babele ( Babele significa porta del cielo) la torre deve raggiungere i cielo nel tentativo di eguagliare la grandezza di Dio, di raggiungerlo ed integrarne il potere … ed il caos, le divisioni, il crollo della torre voluto da Jahvè sono l’archetipo dell’arcano maggiore dei tarocchi (XVI): ill crollo della speranza, il disastro ed il castigo.

Anche nell’opera alchemica la forma a torre del crogiolo ( Atanor) richiama un simbolismo di trasformazione e di elevazione dalla prima materia all’oro , dall’istinto allo spirito, dalla terra al cielo. Così la torre continua ad indicare anche nei sogni l’idea di un “processo” e di una trasformazione, della tensione verso un’idea, un obiettivo, un desiderio o un risultato, di una concreta volontà di azione, ma pure di una chiusura in se stessi e forse di una eccessiva fiducia in se’.

Anche considerandone il simbolismo fallico la torre esprime il potere del maschile in fase attiva, un’erezione che è immagine della potenza virile ma pure del desiderio che vuol essere appagato o di un eccessivo autoritarismo o rigidità ( si pensi alle principesse delle favole tenute prigioniere in una torre, chiaro esempio della potenza, prepotenza e desiderio del maschile).

Cosi’ costruire una torre nei sogni può richiamare il tentativo del sognatore di portare a termine progetti molto ambizioni spendendosi personalmente con forza e volontà. Può mostrare anche la necessità di fare spazio nella propria realtà ad elementi spirituali…creare un contatto con mondi che appartengono alla mente o allo spirito.

torre tarocchi sogniVedersi nei sogni dentro una torre è l’immagine che più di ogni altra può esprimere il senso di isolamento e di chiusura rispetto all’esterno ed alle sollecitazioni altrui ( si pensi al detto “chiudersi in una torre d’avorio”).

Le sensazioni che il sognatore sperimenta all’interno dell’edificio saranno determinanti ai fini dell’analisi del sogno: la torre può essere vissuta come protezione e rifugio, mostrando così aspetti di timore e di ritiro di fronte alle difficoltà, o come “casa” evidenziando una componente della personalità essenzialmente introversa e protetta .

Può essere sentita come “prigione” mostrando la necessità di un percorso interiore di separazione da rigidi Se’ primari che, nel loro intento protettivo, finiscono col soffocare il sognatore, o essere l’immagine simbolica di una “prigione familiare” o di un rapporto a due soffocante, di difficoltà o problemi che vengono vissuti come limitanti della propria libertà.

La torre che crolla nei sogni può rispecchiare aspettative deluse, sogni infranti, desideri e bisogni frustrati. E’ un’immagine che ha generalmente molto impatto sul sognatore, perchè il crollo è rovina e distruzione e può riferirsi anche ad un senso di fallimento personale o a veri e propri episodi di perdita nell’ambito del lavoro o delle finanze.

Il crollo della torre nei sogni esprime rottura e crisi violenta nella vita dell’individuo, o l’ improvvisa e shockante visione della realtà dove dolore, delusione e paura possono diventare il motore di un nuovo inizio, di una rigenerazione e di un cambiamento.

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo