Questo sito contribuisce alla audience di

Un pinguino nei sogni

Quante e quali delle caratteristiche del pinguino che appare nei sogni ci appartengono e possono essere di ostacolo al nostro percorso oppure, al contrario, possono aiutarci a superare momenti di vuoto, di gelo emotivo o, ancora, spronarci a utilizzare quello che ci appartiene per sfidare ambienti o situazioni apparentemente ostili?

pinguino

L’immagine del pinguino non compare di frequente nei sogni, è piuttosto rara, ma è di certo singolare e resta nella memoria a suscitare curiosità ed interesse.

Come inquadrare questo simpatico animaletto dal punto di vista simbolico?

Un aiuto viene da ciò che il sognatore pensa e sente nei suoi confronti… molte persone sono attratte ed intenerite dall’andatura traballante ed incerta del pinguino, altre percepiscono solo il gelido ambiente in cui vive fra ghiacci ed acque polari.

Per fare un’analisi pertinente è bene prendere in considerazione tutte le qualità che conosciamo e anche quelle che, a torto o ragione, gli attribuiamo.

Il pinguino per gli zoologi appartiene alla famiglia degli uccelli, ma le sue ali, nell’arco dell’ evoluzione sono diventate due moncherini il cui unico scopo pare quello di mantenerlo in equilibrio mentre muove i suoi passi incerti sul terreno, mentre in realtà sono formidabili per nuotare.

Abbiamo così un uccello che esplora con estrema sicurezza i regni della terra e dell’acqua, che ha un comportamento tenero e protettivo nei confronti della prole, e che vive in enormi colonie formate da migliaia di individui. Questo mette in evidenza il suo carattere sociale a pacifico che contrasta con la decisione e l’aggressività da vero cacciatore quando si trova in acqua.

Anche nelle sue fattezze ritroviamo un evidente contrasto: la netta divisione in bianco e nero del piumaggio, una sorta di sobria livrea che lo rende caratteristico, assolutamente riconoscibile ed unico.

Contrasti, ambiguità, originalità, ma soprattutto capacità di sopravvivere in ambienti inospitali e gelidi..capacità di proteggersi dalle condizioni avverse ed anche dai propri vicini di gruppo troppo invadenti, capacità di sfruttare anche ciò che appare inadeguato (vedi ali).

Credo che queste qualità siano centrali per comprendere il significato del pinguino che appare nei nostri sogni, e possano suscitare alcune riflessioni ed indurci alcune domande.

Quante e quali delle caratteristiche elencate ci appartengono e possono essere di ostacolo al nostro percorso oppure, al contrario, possono aiutarci a superare momenti di vuoto, di gelo emotivo o, ancora, spronarci a utilizzare quello che ci appartiene per sfidare ambienti o situazioni apparentemente ostili?

La decisione del pinguino che difende il suo spazio ed i suoi piccoli nei sogni, può essere una chiara indicazione per il sognatore che non sa mettere limiti, che non sa difendersi in mezzo agli altri, che non sa dire dei no.

Il pinguino che compare nei sogni fuori dal suo ambiente naturale mette in evidenza uno spaesamento, l’essere o sentirsi “fuori posto”, l’utilizzare modalità di azione del tutto inadatte alla situazione, una freddezza ed un ritiro emozionale che viene rilevato dall’inconscio perchè eccessivo o perchè, al contrario, necessario.

Il pinguino può essere anche il simbolo di evidenti contrasti che stanno influendo nella vita del sognatore, e suggerire una conciliazione, un punto di equilibrio e la possibilità di riconoscere ed accettare gli aspetti “polari” (nel senso geografico di gelido ambiente, ma pure come opposti che coesistono e stanno emergendo nella personalità o nella realtà del sognatore).


Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo